Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

  • Category Widget (bottom-up)

  • Cos'è il "nulla" e come viene rappresentato...

    Ultimamente mi sto dedicando alla ricerca del "nulla". Impresa ardua, certo! Il rischio potrebbe essere quello di (non) trovare il "niente" ( )

    Ma cos'è il "nulla". L'assenza di qualcosa e/o l'insieme di ciò che non c'è?

    Matematica, arte, filosofia, religioni....questi ed altri hanno rincorso o fuggito il concetto del "nulla". Perché?
    Ripudiare o venerare lo zero ? Un numerino o un simbolo? Per molti insignificante, vitale per altri.

    Scrive Geymonat: “Tutti siamo convinti di poter parlare sensatamente del “nulla”, di intenderci fra noi allorché usiamo questo termine […] esso deve avere per noi un significato ben determinato. Proprio questo fatto però, che esso significhi qualcosa, che denoti un’effettiva realtà, sembra particolarmente ripugnante al pensiero comune”.


    Cos'è per voi? Come si è evoluto il concetto del nulla, come vuoto, assenza di qualcosa.

    L'intento di questo thread (il mio) è quello raccogliere un insieme di "nulla". Di cercare nella storia di questo numero, lo zero, la sua evoluzione, la sua rappresentazione. Nell'arte (tutta) ed in ogni altra forma di espressione del pensiero umano. Che sia esso scientifico e/o non.

    Ps..avrete capito?..spero di si!
    This article was originally published in forum thread: Cos'è il "nulla" e come viene rappresentato... started by asiul View original post
    Comments 5 Comments
    1. L'avatar di mame
      mame -
      Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
      Divino, la pagina non mi si apre.... E' l'inapribilità del nulla?
    1. L'avatar di Fabio
      Fabio -
      Da dove hai preso quella citazione?
      Quel link è questa pagina...
    1. L'avatar di Dory
      Dory -
      Ecco un discorso che rappresenta molto bene il nulla!
    1. L'avatar di snakersavio
      snakersavio -
      Ma t stai prendendo in giro? Certo facendo csì non attirerai mlt l'attenzione! Lascia perdere frasi fatte! inizia col documentarti, prendi diverse considerazioni di autori e personaggi, esprimi le tue sensazioni, ed emozioni, guarda indietro nel tempo durante i secoli passati, fai raffronti cn la magia, le tenebre, la religione, l'astronomia! Prendi un vocabolario e commenta i suoi sinonimi, o prova a farti un idea considerando i suoi contrari!! Sarà un lavoro fantastico, divertiti, scrivici di tutto!
    1. L'avatar di Rocco Delmedico
      Rocco Delmedico -
      Il nulla è la fine e l'inizio di un principio; una dolce attesa tra il crepuscolo e l'alba per nuove maestranze.