Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Un cavallo per la strega

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Christie, Agatha - Un cavallo per la strega

  1. #1
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996

    Predefinito Christie, Agatha - Un cavallo per la strega

    Un cavallo per la strega è uno dei romanzi gialli di Agatha Christie, stampato dalla Arnoldo Mondadori Editore nella collana Il giallo Mondadori con il numero 725, la cui prima pubblicazione avvenne nel 1961.
    Un sacerdote viene chiamato al capezzale di una signora, ascoltata la sua confessione segna su di un pezzo di carta una lista di nomi di persone. Il reverendo viene seguito ed ucciso. La polizia rinviene sul cadavere la lista di nomi e scopre che l'unica cosa in comune che hanno queste persone è che sono morte per cause naturali. Ma perché allora fare una lista con questi nomi e per entrarne in possesso è stata uccisa una persona? Da qui si dipana una storia ai limiti del paranormale, sulle suggestioni mentali e sullo spiritismo. Ma alla fine si scoprirÃ* una storia di assassini più prosaica e diabolica.

    Adesso nn mi ricordo bene la dinamica del delitto ma mi ricordo che a suo tempo questo giallo mi era piaciuto molto! 8/10

  2. #2
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    5622

    Predefinito

    La prima parte mi ha annoiato, non riuscivo a farmi coinvolgere dalla trama e ad averne una visione d'insieme. Poi di colpo, come spesso accade, l'intreccio si è fatto improvvisamente più nitido, il cerchio ha cominciato a chiudersi, la ricerca dell'assassino ad incuriosirmi e gli elementi di contorno a farsi più interessanti e, nonostante abbia sentito la mancanza di Miss Marple e di Poirot, ho letto tutto d'un fiato la seconda metà. Non mancano i colpi di scena e dopo la prima metà si percepisce appieno lo stile Christie, non privo della sua sottile ironia. Insomma ho fatto bene a non arrendermi

  3. #3
    Moderator
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Como
    Messaggi
    2533

    Predefinito

    è uno dei miei regali di natale.....ancora due libri e poi inizio a leggerlo....

Discussioni simili

  1. Christie, Agatha - C'è un cadavere in biblioteca
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 07-28-2014, 01:43 PM
  2. Christie, Agatha - Se morisse mio marito
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 06-11-2014, 09:40 AM
  3. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-07-2010, 09:09 PM
  4. Christie, Agatha - Avversario segreto
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-18-2008, 01:46 PM
  5. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 01-04-2008, 10:33 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •