Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

l'oracolo-della-sibilla

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Anonimo - L'oracolo della Sibilla

  1. #1
    Junior Member
    Data registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    11
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Anonimo - L'oracolo della Sibilla

    La Sibilla è una figura esistita storicamente, ma presente nella mitologia greca e in quella romana. Nell'antichità, essa era vista come una speciale interprete della parola divina, dotata di
    virtù profetiche ispirate al Dio Apollo, in grado di fornire Oracoli e predizioni, per lo più
    in forma oscura e ambivalente.
    La Sibilla, inoltre, era una vergine isolata dal mondo e poco incline a mostrarsi ai questanti.

    Tra le più conosciute: la Sibilla Eritrea, la Sibilla Cumana e la Sibilla Delfica, rappresentanti altrettanti gruppi: ioniche, italiche ed orientali.



    In fondo a una vecchia biblioteca è stato ritrovato un libriccino in pessime condizioni, privo di copertina e di frontespizio, e di cui ignoriamo quindi l'autore, il titolo, l'editore e la data di pubblicazione. In esso sarebbe contenuta la rivelazione di un "segreto della Sibilla", pervenuto non si sa come agli avi dell'autore e da loro conservato e trasmesso di generazione in generazione.
    Data la stranezza di questo "segreto", che potrebbe anche essere un "gioco" oppure un metodo originale, valido in ogni tempo, per interrogare gli antichi oracoli, si è pensato di riproporre il libro ai lettori di oggi, facendolo precedere da una premessa che introduca, almeno in parte, alla conoscenza della famosa e misteriosa Sibilla.
    Le pagine seguenti sono dedicate all’illustrazione dei diversi giochi per interrogare la Sibilla
    e le 99 schede che compongono il metodo. Una cinquantina di pagine pretracciate utilissime per trascrivere le risposte della Sibilla concludono la preziosa edizione.

    Ricordate che la Sibilla è intransigente e ambigua ma anche generosa, potrete disturbarla all'infinito con i vostri crucci e turbamenti quotidiani. In questo utilissimo manuale magicamente ritrovato, è illustrato un metodo di consultazione pratico ed efficace che vi darà risposte che, per quanto criptiche vi possano sembrare, contengono l'essenza del vostro destino.
    Quello che avete nelle mani è un testo antico e segreto e vi darà il potere d'interpellare l'Oracolo e curiosare nel vostro futuro.


    Che il gioco abbia inizio.

    Madame Ippolita Douglas Scotti di Vigoleno





    Devo dire che ci ho messo un po' a far pratica con questo libricino "L'oracolo di Sibilla", edito dalla Giuntu Y, ma è davvero divertente!
    Ovviamente, non sempre i responsi sono comprensibili al primo colpo, e poi tutto dipende dal tipo di domanda posta, ovvero se è un qualcosa che riguarda l'immediato futuro, o più qualcosa a lungo termine.. Fino ad ora, incredibilmente, questo libricino ha fornito a me e alle mie amiche responsi che poi si sono avverati, escluse un paio di domande per le quali dovremmo attendere più tempo.
    Si, ciò che avevamo iniziato per gioco, poco convinte, in una normale serata tra amiche, cercando di far qualcosa di nuovo e divertente, a dispetto del tempaccio che regnava fuori, si è trasformato in un divertente passatempo, dove si fa a gara per cercare di sapere qualcosa in più sul proprio futuro!


    In pratica ci sono due metodi per consultare l'oracolo, uno utilizzando l'antico medoto delle foglie d'albero, e l'altro servendosi del codice sibillino. Io mi trovo meglio utilizzando il codice sibillino, ma non è così per tutte le mie amiche. Si, l'importante è divertirsi, a mio avviso..

    E' un libro davvero fuori dal comune, che diverte e ti da quel sorriso speranzoso che ti allieta la giornata!!
    Ultima modifica di elisa; 03-17-2011 alle 10:21 PM. Motivo: edit titolo

Discussioni simili

  1. Aleramo, Sibilla - Una donna
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 09-11-2015, 02:59 PM
  2. Manfredi, Valerio Massimo - L'oracolo
    Da leonardodavinci nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 01-21-2013, 08:46 AM
  3. L'Oracolo della Sibilla
    Da lupa 11 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-12-2010, 01:18 PM
  4. Anonimo - I nibelunghi
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 08-18-2010, 12:48 PM
  5. Aleramo, Sibilla - Amo dunque sono
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-13-2007, 09:29 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •