Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Carte in Tavola

Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Christie, Agatha - Carte in Tavola

  1. #1
    Knight Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1206
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Christie, Agatha - Carte in Tavola

    Ecco un'altro dei miei libri gialli preferiti...
    Questa è la trama:

    Decisamente uno strano invito a cena quello che ha ricevuto Poirot (niente miss Marple Elisa!! ). Il suo anfitrione, il mefistofelico Schaitana, ha infatti promesso al celebre investigatore di mostrargli la più strana delle sue collezioni: quella di criminali che hanno commesso un delitto e non sono mai stati scoperti. Poirot, incuriosito, si reca al ricevimento con un funesto presentimento e ben presto scopre che la sua sensazione era ben motivata. Infatti, mentre gli invitati, tra i quali altri tre celebri cacciatori di delitti, sono impeganti in una partita a bridge, qualcuno pugnala a morte l'eccentrico padrone di casa. Il caso si presenta subito difficile da risolvere, il colpevole senza dubbio si nasconde tra gli ospiti, ma tutti sembrano al di sopra di ogni sospetto, eppure almeno uno di loro, in passato, ha già ucciso. Apparso per la prima volta nel 1936, carte in tavola, è una delle più celebri storie del "periodo d'oro" del giallo classico.

    Consiglio a tutti di leggerlo...un libro orchestrato veramente bene!!!!
    Ultima modifica di elisa; 10-25-2009 alle 09:21 AM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Se è così bello allora lo leggerò,anche perchè mi sembra di avercelo da qlc parte...
    Ultima modifica di elisa; 10-25-2009 alle 09:22 AM. Motivo: edit caratteri

  3. #3
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Non è certo uno dei miei preferiti, ma è un giallo, c'è Poirot, quindi 8/10!

  4. #4
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Un bel giallo e Poirot è stato sveglio e "modesto" come al solito...mai una volta che riesca a scoprire l'assassino...

  5. #5
    Knight Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1206
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Bello lo scherzetto delle calzette!!!

  6. #6
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Si è vero..anche se nn avevo capito subito che si trattava di una trappola!!

  7. #7
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Tra l'altro, la donna incontrata da Hastings in questo libro (la famigerata Cenerentola) diventerÃ* poi la moglie del capitano!

  8. #8
    Duck Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    3256
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    L'ho appena finito
    Mi è piaciuto molto...il solito eccellente Poirot

    Poirot... forse ti confondi con un altro libro...in questo non figura il capitano Hastings

  9. #9
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    E' vero, mi sono confuso con "Aiuto, Poirot!"!

  10. #10
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Domani sera fanno il film!!

  11. #11
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayla
    Domani sera fanno il film!!
    Già attaccato il post-it alla tv!!! :P :P :P :P :P
    Ultima modifica di elisa; 10-25-2009 alle 09:22 AM. Motivo: edit caratteri

  12. #12
    Junior Member
    Data registrazione
    Dec 2013
    Località
    Napoli
    Messaggi
    15
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Una partita a carte. è questo il semplice, per certi versi banale, incipit di questo romanzo.Ma come l'esperienza insegna nulla vi è di banale nei romanzi della Christie, neanche nelle frasi che apparentemente sembrano buttate lì giusto per far numero. Ma la vera partita questa volta non è tanto quella che si gioca nelle prime pagine del libro ma quella, ben più lunga e impegnativa, tra il lettore e l'autore per tutta la durata del romanzo. In fondo è così che ho sempre visto la lettura di un giallo, come una vera e propria sfida, un gioco tra il gatto e il topo, una partita a carte insomma. Ed è così anche stavolta; ognuno ha in mano le sue carte e al lettore sta non farsi ingannare dal gioco della brillante autrice (cosa che aihmè di rado ma molto di rado succede xD) E così tra dichiarazioni false, bluff, ripensamenti e incertezze il romanzo scorre e tu, convinto delle idee maturate, punti tutto sul tuo cavallo vincente, sull'assassino che per te è più probabile e scopri le tue carte, salvo poi scoprire , con un tocco da esperta giocatrice che la tua avversaria ha ribaltato le carte in tavola e ti ritrovi al punto di partenza non sapendo dove andare a sbattere la testa. Ed è esattamente quello che succede in questo brillante romanzo, ennesima prova del superbo genio creativo della Christie per fortuna inesauribile. Un romanzo intenso questo dove l'assassinio avviene senza neanche dare il tempo al lettore di conoscere i personaggi, immediatamente nelle prime pagine del libro ( contrariamente in quanto avviene in altri romanzi della Christie, si pensi solamente a quel capolavoro che è Poirot sul Nilo). E se appunto il misfatto avviene subito lo stesso non si può dire della risoluzione del mistero, la quale avviene invece non proprio nell'ultima pagina ma poco ci manca xD. Un romanzo quindi ricco di colpi di scena che non può che tenere incollato il lettore al divano, nel vano tentativo di arrivare alla soluzione prima dell'ineguagliabile Poirot. E come avviene in pratica in tutti i romanzi della Christie sono i personaggi il vero piatto forte, caratterizzati in maniera sublime, tanto da poter ricavare una storia da ognuno di loro e che non possono far altro che rimanere impressi nella mente del lettore, così vivi, così passionali anche dopo la fine della lettura. Oltra all'ovvio Poirot troviamo in questo romanzo anche il colonnello Race ( che ritroveremo nel già citato Poirot sul Nilo) ma soprattutto la simpaticissima Ariadne Oliver, autocaricatura della stessa Christie. Per concludere un libro intenso e ingegnoso che ci fornisce un' ulteriore prova (come se c'è ne fosse bisogno poi) della genialità di madame Agatha.

  13. #13
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    Tanto x cambiare l'assassino era impossibile da smascherare. L'attenzione era stata posta completamente su un altro indiziato, da sembrare troppo facile.
    A mio modesto parere, Poirot un po' troppo intuitivo...
    Ultima modifica di Meri; 06-11-2014 alle 06:01 PM.

  14. #14
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1366
    Thanks Thanks Given 
    57
    Thanks Thanks Received 
    82
    Thanked in
    54 Posts

    Predefinito

    concordo con meri... un pò troppo "spiazzante" per me...

  15. #15
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Giallo molto carino questo! L'idea della partita a carte (bridge); dei segugi che debbono stanare la preda; le indagini, per una volta, non del tutto demandate al sublime Hercule, tutto concorre a rendere il romanzo appassionante. Quando poi si arriva al riferimento a "Assassinio sull'Orient-Express" e a Porrot che esclama "Può sbagliarsi Hercule Poirot?" - "Io ho sempre ragione!" Non si può che non pensare a un giudizio che sarà positivo. Debbo dire che la Christie, al solito, da e sottrae indizi con furbizia; quello/a che pensavo essere l'assassino/a non lo è, un bel twist lo/la leva dai sospettati. Infatti è proprio il doppio twist finale che rappresenta la giusta ciliegia sulla gustosa torta. Ho particolarmente apprezzato il personaggio della signora Lorrimer, meno abbozzato di quanto la Christie usi fare di solito. La ricostruzione delle "vite" dei quattro indiziati mette curiosità e tiene ulteriormente desta l'attenzione del lettore! Direi che entra nella mia "top 5 Porrot"

Discussioni simili

  1. Christie, Agatha - Se morisse mio marito
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-06-2017, 06:09 PM
  2. Christie, Agatha - Avversario segreto
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-11-2016, 04:21 PM
  3. Christie, Agatha - C'è un cadavere in biblioteca
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 07-28-2014, 01:43 PM
  4. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-07-2010, 09:09 PM
  5. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 01-04-2008, 10:33 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •