Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il senso della frase

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Pinketts, Andrea G. - Il senso della frase

  1. #1
    Junior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    14
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Pinketts, Andrea G. - Il senso della frase

    Come non inserire nel forum un libro di Pinketts? un autore assolutamente geniale, ribelle e strampalato allo stesso tempo...solo lui, grazie al suo funambolico uso delle parole, riesce a far apparire Milano come una città bellissima...i suoi personaggi sono veri e fantastici allo stesso tempo!

    TRAMA
    Niki è una bugiarda patologica dal naso a becco che si aggira tra le modelle del White Bear ma, dopo qualche anno, Niki scompare. Lazzaro Santandrea, eroe immaturo, ascolta per caso una ragazzina raccontare le stesse eccitanti menzogne che raccontava Niki. Il furto di bugie è il reato più grave. Armato del "senso della frase" e accompagnato da taxisti psicopatici e attori falliti, Lazzaro si mette sulle tracce di Niki, non per arrivare alla veritÃ* ma per ritrovare la bugia. Cappucetti rossi in fuga, paralitici massacrati, babbi natale armati di revolver sono le marionette che si agitano nella Milano di Pinketts, teatro metropolitano degli errori e degli orrori.

    Ogni pagina ha qualcosa di geniale, ho già usato questo aggettivo ma non so come altro definirlo. viva Lazzaro!
    Ultima modifica di elisa; 12-15-2012 alle 05:39 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Grande, un altro che legge Pinketts! Questo libro devo dire che mi è piaciuto molto, nonostante verso la fine si sia mostrato un po' crudo. 8/10

Discussioni simili

  1. Hoeg, Peter - Il senso di Smilla per la neve
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 07-27-2015, 01:11 PM
  2. Camilleri, Andrea - Le Ali della Sfinge
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 12-09-2012, 09:20 PM
  3. Pinketts, Andrea G.
    Da Poirot nel forum Autori
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 09-28-2011, 04:40 PM
  4. Ghost Writer - ha senso scrivere i libri degli altri?
    Da Alfredo_Colitto nel forum Salotto letterario
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 01-08-2008, 06:57 PM
  5. Studio della sessualità attraverso l'analisi della scrittura
    Da stupi.dotta nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 07-16-2007, 09:46 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •