Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarÓ pi¨ veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Libri recensiti su forumlibri di questo autore:

Pagina 2 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 127

Discussione: Dostoevskij, Fedor

  1. #16
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19017
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    746
    Thanked in
    463 Posts

    Predefinito

    Il giocatore Ŕ uno dei pochi libri che non ho letto di lui, devo anche dire che non mi attrae molto, e rimando sempre la lettura, forse perchŔ Ŕ il suo libro pi¨ autobiografico, sarebbe come andare a scoprire i suoi lati deboli, renderlo troppo umano, e questo mi dispiacerebbe...

  2. #17
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Pavia
    Messaggi
    296
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Il giocatore Ŕ uno dei pochi libri che non ho letto di lui, devo anche dire che non mi attrae molto, e rimando sempre la lettura, forse perchŔ Ŕ il suo libro pi¨ autobiografico, sarebbe come andare a scoprire i suoi lati deboli, renderlo troppo umano, e questo mi dispiacerebbe...
    invece secondo me vale la pena di leggerlo, anche se rende lo scrittore pi¨ umano....

  3. #18
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    127
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    In assoluto uno dei miei scrittori preferiti. Malgrado la scrittura scomposta, la prolissit├*, il disordine narrativo.
    A differenza di Tolstoji, formalmente superiore, Dostoevskji cattura le grandezze e le miserie umane con una forza, un coraggio, una spregiudicatezza insane e formidabili. Se leggi Tolstoji, entri nell'anima di un paese. Quando leggi Dostoevskji, penetri nell'animo umano.

    Dei suoi 3 capolavori ASSOLUTI (Delitto, Karamazov, Idiota) le mie preferenze oscillano.
    Sono molto diversi, a mio avviso. Quindi a volte prediligo uno, altre volte l'altro.
    I Demoni Ŕ un libro magnifico, ma Ŕ un capolavoro mancato.


    Ai principianti consiglierei di avvicinarsi a Dostoevskji evitando i capolavori (e anche i Demoni). Non tanto per la mole, quanto per l'enormit├* narrativa ed emotiva che essi contengono. Si rischierebbe di perdere moltissimo e di non godere appieno (o quanto + possibile) di ci˛ che viene raccontato.
    Per iniziare l'ideale sarebbe Umiliati e offesi. O le Memorie del sottosuolo.
    Poi direi che si Ŕ pronti ad entrare a gamba tesa.

  4. #19

    Predefinito

    Ho cominciato da poco Delitto e castigo (il primo libro che leggo di questo scrittore). Per ora non mi sembra particolarmente pesante, mi ha preso parecchio, tanto che dopo aver letto l'episodio dell'omicidio della vecchia sono rimasta inquieta tutta la notte e nel dormiveglia continuavano a tornarmi in mente i tormenti del protagonista!!
    L'unica cosa che proprio non sopporto sono i nomi in russo.....maledizione, non riesco mai a ricordarmeli!

  5. #20
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    127
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Marquess
    L'unica cosa che proprio non sopporto sono i nomi in russo.....maledizione, non riesco mai a ricordarmeli!
    E c'hai ragione. I personaggi di Dostoevskji hanno dei nomi russi assai complicati e in un romanzo ce ne sono sempre tanti. Oltretutto il caro Feodor si riferisce a uno di essi ora chiamandolo per nome, poi per cognome, poi usa l'abbreviazione informale, poi il nome per esteso. Insomma, c'Ŕ da uscire pazzi. Conviene segnarteli.

  6. #21
    Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Brescia
    Messaggi
    70
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho finito di leggere Delitto e Castigo giusto giusto un paio d'ore fa. Ho come la sensazione che un romanzo del genere possa essere considerato un avo dell'Erostrato di Sartre (uno dei miei preferiti).
    Il fondo psicotico, schizofrenico: Raskol'nikov deriva da raskol (scissione, divisione). NOMEN OMEN.

  7. #22
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    Iperuranio/Urania
    Messaggi
    648
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Non ci sono discusioni Fedor e la vodka sono le cose migliori che importiamo da Grnde Madre Russa, Da!!!

  8. #23
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19017
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    746
    Thanked in
    463 Posts

    Predefinito

    Ho colmato anche la lacuna leggendo Il giocatore.
    Incantevole, spassoso, ironico, vero e modernissimo.

  9. #24
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    127
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    A proposito di Fedor Il Grande, da qualche giorno dovrebbe essere nelle sale il nuovo film di Montaldo I diavoli di San Pietroburgo, ispirato - temo molto liberamente - alla vita di Dostoevskji. Qualcuno l'ha visto?

  10. #25
    aunt member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    ROMA
    Messaggi
    2128
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Simenon Vedi messaggio
    A proposito di Fedor Il Grande, da qualche giorno dovrebbe essere nelle sale il nuovo film di Montaldo I diavoli di San Pietroburgo, ispirato - temo molto liberamente - alla vita di Dostoevskji. Qualcuno l'ha visto?
    Si e mi Ŕ piacuto moltissimo!!!! la figura di Fedor Ŕ, a mio parere, molto bella.....credo renda onore al grande autore!!!!

  11. #26
    b
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Catania
    Messaggi
    2828
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Simenon Vedi messaggio
    A proposito di Fedor Il Grande, da qualche giorno dovrebbe essere nelle sale il nuovo film di Montaldo I diavoli di San Pietroburgo, ispirato - temo molto liberamente - alla vita di Dostoevskji. Qualcuno l'ha visto?
    Il titolo corretto Ŕ I demoni di San Pietroburgo.

  12. #27
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Sinceramente la lunghezza dei suoi romanzi mi ha sempre spaventato...ma i titoli che mi attirerebbero di pi¨ sono L'idiota e Il giocatore.

  13. #28

    Predefinito

    Di Dostoevskij ho letto solo "delitto e castigo" (splendido!!) e "le notti bianche", quest'ultimo breve, ma di un'intensitÓ incredibile, non descrive mai le caratteristiche fisiche ma ha un modo di descrivere l'anima e le emozioni, i turbamenti che la avvolgono, che arrivi alla fine del libro e ti senti spossata..quasi come se le avessi provate tu!!! Incredibile!
    Ŕ l'autore che mi ha fatto avvicinare al mondo della letteratura russa, cui ancora ho molto da scoprire, in effetti..
    ho a casa da un po' l'adolescente, ma credo che lo lascer˛ da parte ancora, per leggere il giocatore. Ho molto sentito parlare invece de "memorie dal sottosuolo"...
    Sono molto curiosa di vedere il film, spero che qui lo portino presto al cinema, visto che di solito ci vogliono mesi

  14. #29
    Member
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Friuli - Venezia Giulia
    Messaggi
    58
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Per me in assoluto il libro che preferisco Ŕ: I demoni. Un vero capolavoro.
    Ma anche i Fratelli Karamazov e L'idiota non sono da meno.
    Certo per˛ che quando ne hai letto tanti dei suoi romanzi ti rendi conto che i personaggi chiave sono sempre gli stessi: la ragazza di buona famiglia contrapposta alla donna perduta, i falliti della vita, i cosidetti " umiliati e offesi". Con ci˛ resta sempre uno dei miei autori preferiti.

  15. #30
    Cuore Infranto
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Inferno
    Messaggi
    79
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Cool

    Un grandissimo autore indubbiamente, ma chissÓ perchÚ mi Ŕ piaciuto solo da bambino, poi l'ho lasciato perdere...

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Dostoevskij, Fedor - Il giocatore
    Da lele72 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 02-06-2017, 12:42 AM
  2. Dostoevskij, Fedor - Delitto e castigo
    Da Darkay nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 102
    Ultimo messaggio: 12-14-2016, 02:53 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •