Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Libri recensiti su forumlibri di questo autore:

Pagina 6 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 127

Discussione: Dostoevskij, Fedor

  1. #76
    Junior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    Lussemburgo
    Messaggi
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho letto I fratelli Karamazov tempo fa e sul comodino mi aspetta Il giocatore, che mi sembra molto simpatico.

  2. #77
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Letto delitto e castigo, splendido libro, è stato meno impegnativo di quanto temessi, adesso con cosa continuo? il giocatore o l'idiota ?

  3. #78
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18794
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    632
    Thanked in
    377 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kikko Vedi messaggio
    Letto delitto e castigo, splendido libro, è stato meno impegnativo di quanto temessi, adesso con cosa continuo? il giocatore o l'idiota ?
    io direi L'idiota, Il giocatore lascialo tra gli ultimi di Dosto, esperienza personale chiaramente

  4. #79
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    io direi L'idiota, Il giocatore lascialo tra gli ultimi di Dosto, esperienza personale chiaramente
    In effetti è quello che mi attira di più, appena si libera un'angolino sul comodino....

  5. #80
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2900
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Di Dostoevskiji ho letto:
    Delitto e castigo
    I fratelli Karamazov
    L'idiota
    Il sosia
    Povera gente
    Umiliati e offesi
    L'eterno marito

  6. #81
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elesupertramp Vedi messaggio
    Di Dostoevskiji ho letto:
    Delitto e castigo
    I fratelli Karamazov
    L'idiota
    Il sosia
    Povera gente
    Umiliati e offesi
    L'eterno marito
    Ele qual'è che ti è piaciuto di più ?

  7. #82
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2900
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kikko Vedi messaggio
    Ele qual'è che ti è piaciuto di più ?
    Quello che mi è piaciuto di più è I fratelli Karamazov, ma è una bella lotta tra i primi tre.

    Quelli che mi che mi son piaciuti di meno sono il sosia e l'eterno marito : anche se a distanza di tempo li ho rivalutati perchè indubbiamente offrono spunti di riflessione profondissimi- non dimentichiamo che stiamo sempre parlando di Dosto- sono entrambi un po' troppo deliranti per i miei gusti e facevo fatica a seguire il tessuto della storia.
    Ultima modifica di elesupertramp; 02-26-2010 alle 02:18 PM.

  8. #83
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Uno scrittore che amo moltissimo, l'autore che più di ogni altro mi ha avvicinato all'amore per la lettura e alla passione per la letteratura russa. Il primo romanzo che ho letto è stato Delitto e Castigo e fin da questo libro ho amato la sua abilità nell'indagare l'animo umano, il suo tormento e la sua voglia di riscatto dopo il peccato. Amo la sua abilità nella descrizione della società e nei contrasti che la caratterizzano. Un autore di una " modernità " assoluta : i contrasti, i tormenti, le domande interiori che pone sono quelle degli uomini di ogni epoca e di ogni luogo. Assolutamente splendido

  9. #84
    Member
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    Palermo
    Messaggi
    59
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    lo so che quello che sto per dire suonerà come una bestemmia, ma perchè mi deve descrivere nei minimi particolari pure una sedia??? Lo so che è un grande per carità, ma è agli antipodi del tipo di scrittura in prosa che prediligo: la prosa levigata di Calvino

  10. #85
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    1160
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    qui si parla di uno dei piu' grandi di sempre. L'avvento del nichilismo europeo fu sottolineato dalle pagine di questo scrittore. Scrittore, il Fedor, che scrive sottofondo, in cavita', nel sottoterra dell'animo umano. Grande psicologo, grande conoscitore d'uomini.

    Con Dostoevskij e con tipi come Ivan Karamazov o Raskolnikov non si puo' barare, bisogna sapere di avere una maschera che togliamo e mettiamo. E non sappiamo cosa faremo tra cinque minuti.

  11. #86
    i0ri
    Guest

    Predefinito

    Leggendo questa discussione mi è venuta voglia di letteratura Russa, parto con "I demoni" di Dostoevskij, probabilmente il meno conosciuto e il meno criticato, però mi andava di partire proprio da un romanzo così per passare poi a qualcosa di più conosciuto e dibattuto, in modo da definire nella mia testa prima lo stile dell'autore e dopo cogliere tutte le meccaniche e le caratteristiche dei suoi romanzi..
    Anzi comincio già a farmi consigliare il prossimo da voi

  12. #87
    Anime member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    174
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da i0ri Vedi messaggio
    Leggendo questa discussione mi è venuta voglia di letteratura Russa, parto con "I demoni" di Dostoevskij, probabilmente il meno conosciuto e il meno criticato, però mi andava di partire proprio da un romanzo così per passare poi a qualcosa di più conosciuto e dibattuto, in modo da definire nella mia testa prima lo stile dell'autore e dopo cogliere tutte le meccaniche e le caratteristiche dei suoi romanzi..
    Anzi comincio già a farmi consigliare il prossimo da voi
    Personalmente non ho ancora letto "I Demoni",ma se dopo di questo vuoi leggere qualcosa di più conosciuto penso che tu debba scegliere tra "Delitto e Castigo" e "I Fratelli Karamazov".Comunque non è una scelta difficile,dato che sono entrambi molto belli.

  13. #88
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    126
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    dosto no descrive sedie per quelle era piu bravo proust
    ma l autore ha scritto tutti libri bellissimi, poi ognuno di noi ha le sue prefer me l idiota e i demoni sopra tutti.penso che sia l unico scrittore ad aver scritto 6 o 7 capolavori a parte i citati prima anche karamazov, delitto, l adolescente ,umiliati e offesi povera gente e anche qualche bellissimo racconto

  14. #89
    i0ri
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zigozago Vedi messaggio
    Personalmente non ho ancora letto "I Demoni",ma se dopo di questo vuoi leggere qualcosa di più conosciuto penso che tu debba scegliere tra "Delitto e Castigo" e "I Fratelli Karamazov".Comunque non è una scelta difficile,dato che sono entrambi molto belli.
    Sicuramente allora passo a Delitto e Castigo, contando che leggo 30-35 di pagine al giorno, entro un mese dovrei cavarmela..
    Ringrazio per il consiglio

  15. #90
    InLove Member
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    Macondo
    Messaggi
    179
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho notato che il quesito "con quale libro avvicinarsi a Dostoevskij la prima volta?" scatena pareri diversi...
    ma vorrei comunque chiedere "se partissi con I Fratelli Karamazov?"
    Non so perchè ma mi ispira!

Discussioni simili

  1. Dostoevskij, Fedor - Il giocatore
    Da lele72 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 02-05-2017, 11:42 PM
  2. Dostoevskij, Fedor - Delitto e castigo
    Da Darkay nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 102
    Ultimo messaggio: 12-14-2016, 01:53 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •