Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Perdersi

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Genova, Lisa - Perdersi

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    139
    Inserimenti nel blog
    22
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Genova, Lisa - Perdersi

    Ho cominciato oggi questo libro e sono rimasta a leggere per 3 ore senza potermi staccare. E' bellissimo, scritto molto bene.

    "Alice ha 50 anni, una brillante carriera come docente di psicologia a Harvard, un marito scienziato sempre a Harvard, 3 figli grandi. E' dinamica, viaggia tanto per partecipare a conferenze e seminari, corre ogni giorno, legge e studia tanto.
    Ma comincia a percepire che qualcosa non va: non trova una parola, poi non capisce più perché ha scritto un nome, una volta si ritrova disorientata nel suo quartiere e le viene il panico, non riuscendo più a capire la strada per casa, si dimentica la ricetta del budino che fa ogni anno per Natale, ..... Va dal medico e la diagnosi è impietosa: ha l'Alzheimer presenile."

    Per quello che ho letto finora, sono molto toccata, sia dalla storia, sia dallo stile, sia dalla delicatezza del tono ma anche da tutte le domande che pone la scrittrice con garbo e realismo. La scena in cui Alice affronta John, suo marito, fuori di sé perché lei è tornata in ritardo a casa e ha anche dimenticato la cena di quella sera da amici, e nella quale lei capisce lo smarrimento totale di lui, è straziante.

    Ricopio alcune frasi che mi hanno colpita:
    "Chiunque si rivolgesse a lei l'aveva sempre fatto con grande rispetto. Se l’eccellenza della sua mente era destinata a essere gradualmente rimpiazzata dalla malattia mentale, cosa avrebbe preso il posto di quel rispetto? Pietà? Condiscendenza? Imbarazzo?”
    “Tutto quello che faceva e che amava, tutto quello che era, necessitava del linguaggio.”

    E poi lo dovrà dire ai figli, e anche che può essere ereditario: “E’ una consapevolezza con la quale vorrebbero convivere? Come cambierebbe la loro vita? Se uno di loro è positivo e l’altro è negativo, che effetto avrebbe sui loro rapporti?”
    Ultima modifica di elisa; 11-30-2010 alle 08:17 PM.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    139
    Inserimenti nel blog
    22
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho finito e da allora penso ad Alice, è dentro di me. Il libro non finisce come pensavo, con l'amore di chi pensavo, ma finisce con l'Amore. Consiglio questo libro veramente commovente e che ci permette di capire a fondo cosa succede dentro una persona con l'Alzheimer.

  3. #3
    ~ Patrizia ~
    Guest

    Predefinito

    Santo cielo, Jeanne, devo assolutamente leggerlo al più presto...
    Ti ringrazio

  4. #4
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Molto interessante.
    Aggiunto nella wishlist.

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    139
    Inserimenti nel blog
    22
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Tutte e due, poi mi farete sapere cosa ne pensate? ci conto veramente! grazie!

  6. #6
    W I LIBRI !
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Como
    Messaggi
    1338
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Un libro intenso e commovente, in certi passaggi si fa fatica a trattenere qualche lacrimuccia...
    L'Alzehimer come dice la protagonista "é una brutta bestia" non solo per chi ne è affetto ma anche per tutte le persone che devono assistere il malato.
    E' straziante vedere una persona amata scomparire piano piano, pur restando sempre presente con il corpo.

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4325
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    718
    Thanks Thanks Received 
    442
    Thanked in
    298 Posts

    Predefinito

    Ho aperto questo libro due sere fa "per vedere un po' com'è" e non sono riuscita a staccarmene fino alla fine.
    Alice non è un personaggio, ma una persona. Alice è -potrebbe essere- ognuno di noi.
    Alice riesce, attraverso la penna attenta e lo sguardo penetrante dell'autrice, Lisa Genova, a stanare e mettere davanti ai nostri occhi cio che c'è ancora, cio che rimane sotto i resti.
    Mi sono chiesta cosa si faccia in Italia per i malati con questa patologie, e per i loro familiari. Mi sono chiesta cosa farei io, se fossi l'uno o l'altro. Temo di essermi data solo risposte deprimenti.
    Still Alice-Perdersi e un libro da leggere, anche se non resterà tra i capolavori della letteratura.

Discussioni simili

  1. Kleypas, Lisa - Sugar Daddy
    Da Libretta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-26-2013, 02:48 PM
  2. McMann, Lisa - Wake
    Da SaraMichelle nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-09-2010, 11:36 PM
  3. Niemi, Lisa - One last dance
    Da Dorylis nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-15-2009, 08:30 PM
  4. Smith, Lisa J. - La furia. II diario del vampiro
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-05-2009, 02:47 PM
  5. See, Lisa - La ragazza di giada
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-26-2008, 11:11 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •