Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

il-mio-albero-di-arancia-lima

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Vasconcelos, Josè Mauro de - Zezé e l'albero d'arance

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    581
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito Vasconcelos, Josè Mauro de - Zezé e l'albero d'arance

    Non conosco nessuno che l'abbia letto.
    Non so nemmeno se è stato tradotto all'italiano (dal portoghese).
    E' la storia (vera) dell'infanzia dello scrittore in una favela (quando ancora non si chiamavano così) brasiliana.
    Il contrasto tra l'intensità dell'opera e lo stile semplice e scarno, è scioccante.
    Tanta da bambino come da adulto, mi ha fatto piangere e ridere da matti.
    Lo consiglio a tutti.
    Se qualcuno l'avesse letto, mi piacerebbe sapere la sua opinione.
    Saluti
    Ultima modifica di elisa; 03-12-2013 alle 09:50 PM. Motivo: edit titolo

  2. #2

    Thumbs up O meu pé de laranja-lima

    Sì, è stato già tradotto all'italiano da Giuseppe Cintioli, che al mio parere ha soavizzato le cose. Pubblicato nel 1973 (Mondadori). Ormai è fuori catalogo... Ho appreso che adesso si trova soltanto nelle biblioteche. Sì, un libro intenso, davvero avvincente, che emoziona a tutti. Anche se vivendo in grande povertà Zezè sa guardare tutto intorno con poesia e speranza... C'è una bella continuazione, "Vamos aquecer o sol" (andiamo a riscaldare il sole), però non so se pubblicata in Italia.

    Citazione Originariamente scritto da Carcarlo Vedi messaggio
    Non conosco nessuno che l'abbia letto.
    Non so nemmeno se è stato tradotto all'italiano (dal portoghese).
    E' la storia (vera) dell'infanzia dello scrittore in una favela (quando ancora non si chiamavano così) brasiliana.
    Il contrasto tra l'intensità dell'opera e lo stile semplice e scarno, è scioccante.
    Tanta da bambino come da adulto, mi ha fatto piangere e ridere da matti.
    Lo consiglio a tutti.
    Se qualcuno l'avesse letto, mi piacerebbe sapere la sua opinione.
    Saluti

  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18998
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    246
    Thanks Thanks Received 
    733
    Thanked in
    454 Posts

    Predefinito

    il titolo tradotto è Zezé e l'albero d'arance,


  4. #4

    Predefinito io ce l'ho se a qualcuno interessa

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    il titolo tradotto è Zezé e l'albero d'arance,

    io questo libro ce l'ho...ne ho due, quindi uno sono disposto a venderlo se a qualcuno interessa

  5. #5

    Predefinito se ti interessa ne ho una copia in piu

    Citazione Originariamente scritto da Tania Santana Vedi messaggio
    Sì, è stato già tradotto all'italiano da Giuseppe Cintioli, che al mio parere ha soavizzato le cose. Pubblicato nel 1973 (Mondadori). Ormai è fuori catalogo... Ho appreso che adesso si trova soltanto nelle biblioteche. Sì, un libro intenso, davvero avvincente, che emoziona a tutti. Anche se vivendo in grande povertà Zezè sa guardare tutto intorno con poesia e speranza... C'è una bella continuazione, "Vamos aquecer o sol" (andiamo a riscaldare il sole), però non so se pubblicata in Italia.
    ciao, non si trova solo nelle biblioteche... io ne ho due copie e una sono disposto a venderla se ti interessa

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Località
    fa lo stesso
    Messaggi
    581
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Zezè impara una canzonaccia oscena.
    Una sera vede suo padre un po' depresso e allora per tirarlo un po' su, gliela canta tutto goduto.
    non arriva nemmeno a metà che prende una fraccata di botte.

    Il suo gioco preferito era fare il Vampiro, e cioè attaccarsi alla ruota di scorta che le auto avevano sul retro e farsi portare.
    Quando uno si accorge della sua presenza, si ferma, scende, lo acchiappa e gliele da di santa ragione.

    Una sera prende una calza da donna e lo riempe di stracci, gli lega uno spago e la nasconde nelle sterpaglie.
    Aspetta che diventi buio e quando passa una signora, tira e gliela fa sbucare davanti come se fosse un serpente.
    Sta qui strilla come un autoambulanza e giù doppia razione di botte; doppia perchè la signora era incinta.

    Eppure un libro dolcissimo e VERO, a differenza di tutte quelle scemenze melense che vengono passate per letteratura immortale buona per tutte le età...
    Lo consiglio vivamente perchè spiega cosa era una favela 40 anni fa, prima che ce ne parlasse Maradona, il Papa o un rapper.

  7. #7

    Predefinito lo compro io

    Citazione Originariamente scritto da federico81 Vedi messaggio
    io questo libro ce l'ho...ne ho due, quindi uno sono disposto a venderlo se a qualcuno interessa
    Caro federico io questo libro lo comprerei volentieri. L'ho letto quando ero bambina, l'ho perso in un trasloco e mi piacerebbe tanto rileggerlo...come possiamo fare?
    navettina71

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Burgess, Anthony - Arancia meccanica
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 06-26-2017, 08:01 PM
  2. Lima, Kevin - Come d'incanto
    Da ayla nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-31-2017, 03:37 PM
  3. Kubrick, Stanley – Arancia meccanica
    Da Lauretta nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 04-21-2017, 11:20 PM
  4. E tu, che albero sei?
    Da Apart nel forum Presentati & Conosciamoci meglio
    Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 01-15-2012, 11:31 PM
  5. Albero o presepe?
    Da bosch nel forum Amici
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 12-27-2010, 03:57 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •