Katie Hickman è nata in una famiglia di diplomatici e ha trascorso i primi 25 anni della sua vita all'estero, in Europa, Estremo Oriente e Sud America. Fu educata in collegio in Inghilterra dove ha studiato a Wycombe Abbey School, e al Pembroke College di Oxford.
Dopo Oxford cominciò a viaggiare per proprio conto e scrivere. Il suo primo libro, 'I sogni di pacifica drago' (1987), un resoconto di un viaggio a cavallo attraverso il regno himalayano del Bhutan proibito, è stato seguito da 'The Summer Quetzal' (1992), un romanzo sull'amore e la morte nel Ande, per la quale è stata finalista per il Times Domenica Young British Writer of the Year.
Nel 1993 ha pubblicato un secondo libro di viaggio, 'Un viaggio in Fantastic Light' (poi ripubblicato come 'Viaggi con un circo'), un resoconto di un anno trascorso vivere e lavorare in un circo messicano, che era nella rosa dei finalisti per la Cook Travel Book Award Thomas, e che in seguito divenne uno degli Independent's Books il of the Year

Dopo la nascita del primo figlio si rivolse a scrivere libri di storia. Il primo di questi 'Figlie della Britannia: la vita e tempi di diplomatico mogli' (1999) è salito al numero due del Times Domenica classifiche di vendita, ed è rimasto nella top ten per cinque mesi consecutivi. È stato adattato in una ventina di serie di grande successo parte per la BBC Radio 4's Hour Le donne, e ha venduto quasi 200.000 copie. 'Daughters' stato seguito nel 2003 da 'Cortigiani', sulla vita della British XIX e XX secolo cortigiane, XVIII, che era anche un bestseller, e ha venduto 90.000 copie nealry.
La Porta di Aviary', un romanzo ambientato alla fine del XVI secolo Costantinopoli nell'harem del sultano turco, Mehmet III, è il risultato di più di quindici anni di pianificazione e di appassionata ricerca.
Ad oggi ha venduto in territori sedici in tutto il mondo, e sarà il titolo di fiction cavo per Bloomsbury, sia nel Regno Unito (aprile 2008) e negli Stati Uniti (giugno 2008).

Katie Hickman è elencato nel 'Dictionary of Women Travellers', 'Wayward Donne'.

Vive a Londra con i suoi due figli e suo marito, il filosofo ACGrayling.