Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

il-segreto-di-gesù

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 23

Discussione: Dalcielo, Germano - Il Peccatore (Il segreto di Gesù)

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5816
    Thanks Thanks Given 
    1217
    Thanks Thanks Received 
    418
    Thanked in
    251 Posts

    Red face Dalcielo, Germano - Il Peccatore (Il segreto di Gesù)

    Dalla quarta di copertina:
    "La storia insegna quanto ci abbia fruttato quella storiella di Cristo":intrighi di corte,tentativi di avvelenamento,torture,inseguimenti,tutto per tenere nascosto un segreto inconfessabile,che sconvolgerebbe un milardo di cattolici.


    E' l'avvincente racconto di un antico libro,un vangelo che la chiesa farà,ed ha fatto per secoli,l'impossibile per tenere segreto.
    L'ho letto in un pomeriggio(era un pò che non mi capitava ),ma non riuscivo a smettere,ho sofferto con Frà Remondino durante la fuga per la verità.
    Scritto bene,scorrevole,praticamente si divora...ambientato in un paesino umbro nel 21° secolo,ha flashback sia del 16°secolo che del contenuto del famigerato vangelo.
    In particolar modo mi è piaciuta la nota dell'autore,essendo io piuttosto agnosta,nel senso che non conoscerò mai la verità,ogni possibilità è ben accetta,perchè no?!
    Ultima modifica di elisa; 09-18-2011 alle 11:37 AM. Motivo: edit titolo

  2. #2
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    che onore!
    Ultima modifica di GermanoDalcielo; 09-29-2011 alle 12:50 PM.

  3. #3
    Cat Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    2031
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Concordo con Sally... si divora, e non solo perché non è lunghissimo, ma perché è scritto veramente con parole accattivanti e armoniose, e perché la storia è molto avvincente.
    Ho letto in altri commenti che si "rimprovera" a Germano di aver fatto durare troppo poco il romanzo... in effetti si sarebbero gradite assolutamente molte altre pagine!
    La storia è abbastanza originale, e per dirlo io che evito accuratamente argomenti religiosi per mancanza di interesse al riguardo...
    Anche io ho gradito la nota finale, in cui si spiega e si ipotizza... interessante completamento delle pagine precedenti.
    Al di là della storia: veramente piacevole lo stile di narrazione. Ho riletto alcuni passi, per capire cosa mi piacesse: ecco, la voce narrante è davvero molto fluida, e amalgamata in un tuttuno con i fatti narrati... La sensazione è che ogni parola sia esattamente al suo posto, con sicurezza ed efficacia...
    Voto: 4.

  4. #4
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito


    emozionato, ti ringrazio davvero.
    Ultima modifica di GermanoDalcielo; 09-29-2011 alle 12:50 PM.

  5. #5
    Cat Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Provincia di Milano
    Messaggi
    2031
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ricevuto! Inizio stasera se riesco!
    In questi giorni "di festa" ho poco tempo... ma mi prende molto questo modo di scrivere, quindi prima di dormire leggo volentieri!
    Come ti dicevo l'argomento non era dei miei preferiti: quindi sono molto curiosa di testare un argomento diverso !
    Buona giornata

  6. #6
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skitty Vedi messaggio
    Ricevuto! Inizio stasera se riesco!
    In questi giorni "di festa" ho poco tempo... ma mi prende molto questo modo di scrivere, quindi prima di dormire leggo volentieri!
    Come ti dicevo l'argomento non era dei miei preferiti: quindi sono molto curiosa di testare un argomento diverso !
    Buona giornata
    si questo è autobiografico, di là mi sono cimentato nel quasi completamente fictitious

  7. #7
    ~ Patrizia ~
    Guest

    Predefinito

    Motivo religioso originale e irriverente. Pagine che catturano e mantengono costanti attenzione e curiosità, trascinando con il fiato sospeso in momenti di tensione da thriller.
    Ho apprezzato lo stile fluido, sicuro, avvincente, costruito con un vocabolario ricco e curato.
    Demitizzante e provocatorio l’epilogo, che obbliga alla riflessione e svela la ragion d’essere profonda del libricino.

  8. #8
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Grazie pat
    Qual è secondo te la "ragion d'essere profonda" del libro? Sono molto interessato a verificare se il mio intento è "arrivato", fammi sapere.

  9. #9
    ~ Patrizia ~
    Guest

    Predefinito

    Ho letto qualcosa in più della sconfessione del dogma religioso.
    Il Cristo, l'esempio da seguire, può trovarsi in qualunque uomo, anche in quello che magari non è specchio della morale cattolica.
    Un invito a non giudicare né discriminare secondo idee preconcette.
    Perché il confine fra bene e male, vero e falso, normale e diverso, a volte è molto molto sottile.

    (Questa, ovviamente, è solo la mia interpretazione personale...)
    Ultima modifica di ~ Patrizia ~; 03-01-2011 alle 01:50 AM.

  10. #10
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ~ Patrizia ~ Vedi messaggio
    Ho letto qualcosa in più della sconfessione del dogma religioso.
    Un invito a non giudicare né discriminare secondo idee preconcette.
    Perché il confine fra bene e male, vero e falso, normale e diverso, a volte è molto molto sottile.

    (Questa, ovviamente, è solo la mia interpretazione personale...)
    grazie, Pat. Sono un po' emozionato e non trovo le parole. Che bello avere un riscontro così in sintonia con un lettore.
    Ultima modifica di GermanoDalcielo; 01-10-2012 alle 04:20 PM.

  11. #11
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14037
    Thanks Thanks Given 
    830
    Thanks Thanks Received 
    628
    Thanked in
    453 Posts

    Predefinito

    Di certo i segreti che custodisce la Chiesa sono tanti e chissà se un giorno riusciremo mai a scoprirli.
    Per un povero frate non è facile provare a svelare da solo al mondo intero ciò di cui è venuto a conoscenza su Gesù,ma ci proverà con tutte le sue forze.
    Il racconto nasce da un'idea molto interessante,che,ovviamente,se fosse possibile dimostrarla, darebbe fastidio alla Chiesa.Ma è un'eventualità da tenere in considerazione.
    Il concetto di amore universale,senza distinzione di sesso e razza,è condivisibile ed assimilabile all'idea del Gesù che ci è stata fatta conoscere come uomo buono e misericordioso.
    Lo stile di scrittura è scorrevole e piacevole,tiene col fiato sospeso fino alla fine;infatti l'ho letto in un paio di giorni perchè ero curiosa di sapere cosa sarebbe accaduto a Fra Remondino e se la tesi proposta era realmente quella che avevo intuito.
    Ho apprezzato molto le note dell'autore perchè mi sono chiesta fin dall'inizio se i personaggi descritti fossero reali o inventati (Pietro Bembo lo conoscevo,invece sui nomi dei papi sono meno ferrata ).Anche per le località citate ho trovato utile i chiarimenti a fine romanzo.
    Complimenti al "nostro" Germano!

  12. #12
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Grazie Mine!!

  13. #13
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10387
    Thanks Thanks Given 
    463
    Thanks Thanks Received 
    479
    Thanked in
    338 Posts

    Predefinito

    Terminato oggi "Il peccatore"
    Per me, che non ho mai letto libri di questo genere o rivisitazioni della storia di Gesù, l'idea di partenza è originalissima. Libro alquanto coraggioso e "scomodo", soprattutto in questi tempi di ipocrisia dilagante; ammiro Germano per essersi messo in gioco trattando un argomento così scottante, peraltro in maniera piuttosto delicata.
    Gesù Cristo viene presentato come un uomo come tutti gli altri, che coltiva relazioni sentimentali, non ha importanza con chi; mi ha colpito il termine "brutto" e l'accento sulla questione del cattivo odore del cadavere, come per voler sottolineare la sua umanità. Molto cruda la descrizione del mondo della Chiesa, purtroppo senz'altro, in parte, realistica.
    Ho apprezzato anch'io la parte finale, in cui Germano, in modo, devo dire, anche piuttosto spiritoso, spiega le sue scelte, mostrando una certa padronanza del mestiere nel dosare fantasia e realtà e chiarisce diverse cose a chi, come me, non è ferrato o è "arrugginito" riguardo a certi argomenti.
    La lettura è scorrevole e avvincente e l'uso delle parole è oculato e semplice allo stesso tempo.
    Ho trovato adrenalinica la parte in cui si racconta l'incontro con Bontempi; un po' meno la parte della fuga di Remondino, che ho trovato troppo lunga e un po' troppo "televisiva", da film d'azione (sarà che non è il mio genere...), unica piccola pecca (ovviamente è un mio parere personale) che tuttavia non modifica il mio giudizio positivo sul libro. Qualcuno ha scritto, forse nell'altro 3d nella sezione "Autori emergenti" che ho riletto poc'anzi, che il romanzo sarebbe stato più bello se fosse stato più lungo, così da approfondire meglio la parte storico-religiosa. Sono pienamente d'accordo. Da lettrice profana, credo che l'autore abbia le capacità e tutte le carte in regola per "lanciarsi" in qualcosa di più "corposo", visto che il coraggio non gli manca Complimenti
    P. S. Bellissima la dedica a tua madre, Germano!

  14. #14
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    20
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Grazie Ale!

  15. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    392
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Non ti conosco ma sarei curioso ugualmente di leggere qualcosa di tuo, è strano avere autori a portata di clic.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Dalcielo, Germano - Il giocatore: Il virus dell'azzardo
    Da franceska nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 09-07-2017, 05:06 PM
  2. Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 01-07-2013, 07:37 PM
  3. Presentazione del libro: Il giocatore di Germano Dalcielo
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Salotto letterario
    Risposte: 74
    Ultimo messaggio: 11-21-2012, 02:00 AM
  4. Bongorino, Elvio & Dalcielo, Germano – Lettere dal buio
    Da Shoofly nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
    Risposte: 43
    Ultimo messaggio: 06-28-2012, 04:55 PM
  5. Dalcielo, Germano - Il Peccatore ( Il segreto di Gesù)
    Da GermanoDalcielo nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
    Risposte: 114
    Ultimo messaggio: 06-10-2012, 08:55 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •