Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La terapia

Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Fitzek, Sebastian - La terapia

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Fitzek, Sebastian - La terapia

    Viktor Larenz è uno stimato psichiatra di Berlino, la sua vita resta però sconvolta dall'improvvisa scomparsa della figlia Josy, affetta da una malattia sconosciuta, che sparisce durante una visita nello studio del dottore che la cura. Quattro anni dopo Larenz è un uomo finito,ha lasciato la professione, il matrimonio è in crisi; si rifugia così in una sua villa su un isola, ma una notte riceve la visita di una misteriosa donna, Anna Spiegel. La donna vuole a tutti i costi entrare in terapia con lui, dice di essere perseguitata dalla visione di una misteriosa bambina di nome Charlotte e che ha con Josy più cosein comune di quanto Larenz si aspetterebbe.
    Splendido assolutamente splendido. E' il primo libro di Fitzek e crea una sorta di collegamento con " Il ladro di anime ", anche qui Fitzek crea una trama appassionante, misteriosa. E' bravissimo a descrivere atmosfere inquietanti, riesce a coinvolgere psicologicamente chi lo legge e a far indagare nell'animo umano.

  2. #2
    +Dreamer+ Member
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    3704
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Era da un pò che non mi capitava tra le mani un thriller così avvincente e scorrevole. E' una storia cupa e ben congeniata, dove niente è quello che sembra e la verità ti scivola sempre fra le mani fino all'ultima pagina. Si divora letteralmente in pochissimo tempo.

  3. #3

    Predefinito

    E' appena uscito il nuovo romanzo di Fitzek! Si chiama "Il gioco degli occhi" (Elliot Edizioni). Ecco la trama:

    Un pericoloso maniaco, detto il Collezionista di occhi, rapisce i bambini e li nasconde. Uccide la madre. Il padre ha quarantacinque ore a disposizione per scoprire il nascondiglio. Questo è il gioco. Quando l’ultimatum scade, la vittima muore. Ma l’orrore non finisce qui, perché al cadavere del bambino manca qualcosa: l’occhio sinistro. L’assassino però non vuole essere considerato un collezionista, ma un giocatore. E in questo gioco sinistro è intrappolato anche il reporter Alexander Zorbach, un ex poliziotto, narratore in prima persona, che man mano che la storia procede si rende conto che sta diventando sempre di più una pedina in un duello mortale.
    Il Collezionista di occhi finora non ha lasciato tracce. Ma improvvisamente compare una testimone misteriosa: Alina Gregoriev, una psicoterapeuta cieca, che sostiene di poter vedere nel passato dei suoi pazienti attraverso il semplice contatto fisico. E forse, ieri, ha avuto in terapia proprio il Collezionista di occhi…


    Edit: questa pubblicità cosa c'entra col romanzo che stiamo recensendo? In piccola Biblioteca si postano opinioni, commenti e giudizi costruttivi sul libro in questione. Grazie
    Ultima modifica di GermanoDalcielo; 11-15-2011 alle 06:31 PM.

  4. #4
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4195
    Thanks Thanks Given 
    12
    Thanks Thanks Received 
    5
    Thanked in
    5 Posts

    Predefinito A metà recensione ho messo un avviso spoiler

    Thriller che ho divorato in 4-5 ore, non riuscivo a staccarmi dalle pagine, scritto benissimo, martellante, incalzante, serrato e asfittico. Il mistero della scomparsa della figlia dello psichiatra che non si trova da nessuna parte è angosciante e la figura misteriosa della donna affetta da schizofrenia, che compare dal nulla per farsi aiutare a scacciare i personaggi immaginari che escono dai suoi romanzi, è affascinante ed enigmatica. La trovata del personaggio di fantasia creato da uno scrittore, che poi prende vita nella quotidianità reale, secondo me è geniale come ossessione/allucinazione.
    Ahimè devo ammettere che quando a metà romanzo (è brevissimo, 200 paginette scorrevolissime se non si contano gli intermezzi di pagine bianche per staccare i capitoli) la gente comincia a dare un riscontro negativo alle domande di Viktor Larenz e la sua visione della realtà e della situazioni contingenti cozza contro quella dei suoi interlocutori, Spoiler----> ho capito subito che era tutto nella sua testa e che stesse vivendo un'allucinazione. La cosa che mi ha fatto un po' storcere il naso è il continuo ricorso allo sdoppiamento della personalità come colpo di scena. Ormai non se ne può più.. A mio parere questo è un piccolo punto debole del romanzo.
    Per il resto ho apprezzato la tecnica narrativa dei capitoli brevissimi e serrati, lo stile semplice, immediato, diretto, ma anche l'abilità dell'autore nel trasmettere angoscia e suspense.
    Credo di aver dato un 4/5

  5. #5
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3491
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    33
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Bel psico-thriller.
    Ho apprezzato il modo di narrare gli eventi molto chiaro e la trama entra subito nel vivo. Nel libro sono messi in luce quelli che sono i disturbi psichiatrici che per alcune persone sono un' isola di felicità. Quando pensi di aver capito i fatti, l' ultima pagina te li stravolge.
    Belle sorprese per tutto il libro.
    Consigliato

  6. #6
    Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    67
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    secondo me il suo libro più bello tra tutti i suoi psychothriller!

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6016
    Thanks Thanks Given 
    150
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Bello anche questo romanzo di Fitzek, letto di seguito a Il ladro di anime, ma ho preferito questo : scorrevole, coinvolgente,sorprendente fino all'ultima pagina

    ora sto leggendo Il gioco degli occhi, sono a metà circa e mi sta piacendo,ed è un autore che praticamente ho scoperto la settimana scorsa... lieta di aver fatto la conoscenza anche se leggerlo mi fa venire un cicinin d'ansia

  8. #8
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Dopo aver letto schegge (molto bello) Ho letto anche questo e devo dire che forse è ancora più bello perchè essenziale, senza pagine inutili, quindi incalzante e dal ritmo vorticoso grazie anche ai capitoli che spesso si chiudono lasciandoti la curiosità di continuare a leggere Davvero bello 4 Stellette

Discussioni simili

  1. Fitzek, Sebastian - Il ladro di anime
    Da Blueberry nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 08-18-2014, 08:08 AM
  2. Fitzek, Sebastian - Il bambino
    Da Blueberry nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-10-2013, 01:52 PM
  3. Fitzek Sebastian - Il ladro di anime
    Da fabpatr nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-24-2009, 12:01 PM
  4. Johann Sebastian Bach
    Da Morgan@ nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 02-15-2009, 05:26 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •