Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

pet-sematary

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 18

Discussione: King, Stephen- Pet Sematary

  1. #1
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6835
    Thanks Thanks Given 
    42
    Thanks Thanks Received 
    88
    Thanked in
    63 Posts

    Predefinito King, Stephen- Pet Sematary

    In una limpida giornata di fine estate, la famiglia Creed si trasferisce in un tranquillo sobborgo residenziale di una cittadina del Maine. Non lontano dalla loro casa, al centro di una radura, sorge Pet Sematary, il cimitero dei cuccioli, un luogo dove i ragazzi del circondario, secondo un'antica consuetudine, usano seppellire i propri animaletti. Ma ben presto la serena esistenza dei Creed viene sconvolta da una serie di episodi inquietanti e dall'improvviso ridestarsi di forze oscure e malefiche.

    Stephen King è un maestro nel suo genere e con questo romanzo lo conferma ancora una volta.
    E' un libro pieno di tensione, tensione che non termina nemmeno alla fine (quando leggerete l'ultima frase resterete così: )
    A tratti non si riesce a non immedesimarsi, ed è proprio questo che alza il livello di paura: spesso in un libro horror leggiamo pensando che è finzione, qui invece King "gioca" sulla paura, che è in ognuno di noi, che la nostra esistenza e quella dei nostri cari è fragile e può andare in pezzi in ogni momento.
    Da leggere!

    "Attenzione a ciò che desideri, potresti ottenerlo".

  2. #2
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    grazie isola, alcune scene soprattutto del bambino sono agghiccianti. Ti quoto in toto

  3. #3
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6835
    Thanks Thanks Given 
    42
    Thanks Thanks Received 
    88
    Thanked in
    63 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GermanoDalcielo Vedi messaggio
    grazie isola, alcune scene soprattutto del bambino sono agghiccianti. Ti quoto in toto
    hai ragione!! però è un gran libro vero?

  4. #4
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    a me è piaciuto tantissimo, un libro che mi fa "star male" non può che aver centrato il segno.

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6047
    Thanks Thanks Given 
    165
    Thanks Thanks Received 
    247
    Thanked in
    137 Posts

    Predefinito

    Non riesco a credere di non averlo letto...rimedierò
    e voi due, se non lo avete ancora fatto, leggetevi "notte buia, niente stelle", merita assai

  6. #6
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    grazie per la segnalazione Daria, non ho ancora provveduto ad acquistarlo

  7. #7
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6835
    Thanks Thanks Given 
    42
    Thanks Thanks Received 
    88
    Thanked in
    63 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da darida Vedi messaggio
    Non riesco a credere di non averlo letto...rimedierò
    e voi due, se non lo avete ancora fatto, leggetevi "notte buia, niente stelle", merita assai
    non l'ho letto nemmeno io e, cosa stranissima....non ce l'ho in libreria!!! pensavo di averli tutti rimedierò!

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    263
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Questo libro per me è un vero capolavoro. Lo lessi poco dopo la morte di mio padre e per me fu, per quanto possa sembrare incredibile, un supporto enorme per l'elaborazione del lutto (o l'incapacità di farlo).
    Infatti parla di questo, è questo il tema del libro. la storia horror è solo il mezzo per veicolare questo tema, del resto reso con incredibile maestria e verosimiglianza.

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito

    Ricordo di aver visto anni fà il film quando uscì al cinema con il titolo " Cimitero vivente " trovato piuttosto scadente e di aver poi letto il libro. Probabilmente influenzato dal film non mi impressionò granchè neanche il libro, ma proverò a rileggerlo visto le buone critiche.

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2010
    Località
    Brescia
    Messaggi
    263
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ecco, riprova...mai leggere un libro di King dopo un film...a parte rarissime eccezioni (per esempio "Le ali della libertà", film capolavoro) c'è sempre il rischio che l'orribilità di un film tolga appeal al libro. Persino Il miglio verde, pur essendo un film rispettabilissimo e abbastanza ben fatto, è di gran lunga inferiore al libro.
    Secondo me dovresti davvero rileggerlo, è un grande libro.

  11. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6047
    Thanks Thanks Given 
    165
    Thanks Thanks Received 
    247
    Thanked in
    137 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Bobbi Vedi messaggio
    Ecco, riprova...mai leggere un libro di King dopo un film...a parte rarissime eccezioni (per esempio "Le ali della libertà", film capolavoro) c'è sempre il rischio che l'orribilità di un film tolga appeal al libro. Persino Il miglio verde, pur essendo un film rispettabilissimo e abbastanza ben fatto, è di gran lunga inferiore al libro.
    Secondo me dovresti davvero rileggerlo, è un grande libro.
    Hai ragione Bobbi, e non riesco a credere che persino Il miglio verde (film che adoro) possa essere superato dal romanzo, -per inciso, non credo pur sapendo che e' vero-
    "Purtroppo" nel caso del miglio e Le ali della liberta', la trasposizione ben riuscita mi ha portato a guardare e riguardare diverse volte i film; lo stimolo alla lettura di qualcosa che 'immagini" di sapere gia' a memoria viene a mancare.
    Cimitero vivente, per fortuna, almeno pare me lo sono perso, meglio cosi'

  12. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    6047
    Thanks Thanks Given 
    165
    Thanks Thanks Received 
    247
    Thanked in
    137 Posts

    Predefinito

    Bello! nessun cedimento,in tensione fino all'ultima parola e oltre, dice bene isola


    Tuttavia

    Se alla fine del declivio, prima della strada
    Ci fosse stata una siepe fitta fitta
    o un muretto...morbido morbido
    o un cancello, magari rimasto aperto per sbaglio...

    Il re non avrebbe scritto questo romanzo, dunque va bene cosi'

  13. #13
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    21
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    Questo è uno dei libri che mi ha fatto più paura in assoluto. Il bambino è diventato un'icona horror nel mio immaginario

  14. #14
    Member
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    Monza Brianza
    Messaggi
    43
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Di King me ne mancano un bel po da leggere, penso che sarà il mio prossimo libro, sono anni che non leggo qualcosa di King

  15. #15

    Predefinito

    mi sto Kinghianizzando e dopo aver finito le notti di salem mi sa che mi comprerò questo...non vedo l'ora di averlo tra le mani

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. King, Stephen - It
    Da Pezzo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 82
    Ultimo messaggio: 11-08-2017, 04:17 PM
  2. King, Stephen - Carrie
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 09-09-2017, 10:41 PM
  3. King, Stephen
    Da Sir_Dominicus nel forum Autori
    Risposte: 164
    Ultimo messaggio: 07-09-2016, 02:21 AM
  4. King, Stephen - L'acchiappasogni
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 08-26-2013, 07:36 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •