Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

addio-miss-marple

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Christie, Agatha - Addio, Miss Marple

  1. #1
    Owl Member
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    1219
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Christie, Agatha - Addio, Miss Marple

    La trama di questo giallo è semplice ma avvincente:
    Il trasferimento in una nuova casa risveglia in una giovane sposa degli strani ricordi che iniziano a tormentarla, tanto da farle credere di essere uscita di senno. Man mano che i suoi ricordi trovano conferma nella realtà, Gwenda realizza di aver assistito ad un omicidio in giovanissima età, compiutosi proprio nella casa che ha scelto per vivere con il marito.

    Ennesima ed ultima avventura con protagonista la simpatica Miss Marple, che personalmente apprezzo molto come personaggio. Come in ogni giallo della Christie la tensione resta alta fino alla rivelazione finale del colpevole spesso insospettabile anche se, in questo caso, lo si può intuire per esclusione un po' prima della fine del libro.
    A dire il vero mi aspettavo accadesse qualcosa a Miss Marple, visto il titolo, invece credo sia semplicemente l'ultimo giallo in cui appare.
    Non lo reputo tra i migliori della Christie, però le descrizioni della campagna inglese e dei suoi abitanti spesso un po' bistrattati dall'autrice valgono sempre la lettura dei suoi gialli

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2014
    Località
    Nord
    Messaggi
    270
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Per anni ho evitato questo libro per colpa del titolo: credevo indicasse la fine di miss Marple.
    Il realtà chi muore è "solo" Agatha Christie e questo romanzo verrà pubblicato postumo.
    Carino.

  3. #3
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5773
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    195
    Thanks Thanks Received 
    95
    Thanked in
    61 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da smemorina Vedi messaggio
    Per anni ho evitato questo libro per colpa del titolo: credevo indicasse la fine di miss Marple.
    Il realtà chi muore è "solo" Agatha Christie e questo romanzo verrà pubblicato postumo.
    Carino.
    Ah, buona a sapersi. Anch'io pensavo fosse la fine della Marple.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Christie, Agatha - Miss Marple al Bertram Hotel
    Da amneris nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10-11-2014, 06:12 PM
  2. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-07-2010, 10:09 PM
  3. Gialli di agatha christie...
    Da giady90 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 08-16-2009, 01:39 AM
  4. Sondaggio - Miss Marple o Monsieur Poirot
    Da elisa nel forum Salotto letterario
    Risposte: 39
    Ultimo messaggio: 03-03-2009, 01:38 PM
  5. Christie, Agatha - Non c'è più scampo
    Da Roberto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-31-2009, 02:28 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •