Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Una cosa per volta

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Crenshaw, Dave - Una cosa per volta

  1. #1
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3568
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito Crenshaw, Dave - Una cosa per volta

    Troppo spesso al lavor omi ritrovo a dover fare 2-3 cose contemporanemente e a dover saltare da una funzione all'altra.
    Penso, anzi pensavo, che questa fosse una "abilità" positiva ed invece pare che il cosiddetto multitasking sia una caratteristica negativa per la produttività e per la gestione famigliare.

    Ieri alla stazione di Termini, ove c'è una bella libreria, mi sono preso questo libercolo ed a Bologna l'avevo finito. Molto interessante. Cercherò di fare una cosa alla volta ma con concentrazione prolungata!

    Consigliato a chi cerca un libro sulla produttività, di sicuro sconsigliato a chi cerca uan storia

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5738
    Thanks Thanks Given 
    1118
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Hai capito?!?! anch'io credevo che fosse positivo fare più cose contemporaneamente...anzi spesso mi salgono i nervi con chi non ci riesce,e invece....grazie del consiglio,provvederò.

  3. #3
    b
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Profondo Veneto Notte (Termale)
    Messaggi
    865
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Sbaglio...o c è stata in giro in sti giorni una giornata dedicata alla lentezza?
    come valore?
    altro che multitasking( che poi mi scopro a frequentar quoque io..).
    evviva la lentezza.

    T.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5738
    Thanks Thanks Given 
    1118
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tavololaici Vedi messaggio
    Sbaglio...o c è stata in giro in sti giorni una giornata dedicata alla lentezza?
    come valore?
    altro che multitasking( che poi mi scopro a frequentar quoque io..).
    evviva la lentezza.

    T.
    Si,il 28 febbraio,io non riesco ad esser lenta,è più forte di me,anche quando cammino vado veloce...anche se non devo andare da nessuna parte

  5. #5
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3568
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito

    Il libro non parla di lentezza e del piacere di fare le cose lentamente.
    Parla, o meglio, fa capire come il cd multitaskingi in realtà sia un modo INefficiente di operare. LE interruzioni portano a perdita di produttività sia essa aziendale che mentale che creativa. Ancora non credo a quanto letto perchè sono solito a fare 1000 cose tutte insieme però se penso ai miei lavori più proficui, effettivamente, sono stati fatti concentrando il 100% di me stesso per determinate quote di tempo.

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5738
    Thanks Thanks Given 
    1118
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    In effetti è questione di organizzare i tempi in modo diverso,invece di fare quattro cose in due ore dedicare mezz'ora ad ognuno,concentrandosi su ciò che si stà facendo...è da sperimentare,probabilmente Crenshaw ha ragione.

Discussioni simili

  1. Quanti libri in una volta?
    Da elisa nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 98
    Ultimo messaggio: 03-20-2014, 11:49 AM
  2. Eggers, Dave - Erano solo ragazzi in cammino
    Da cjale nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 01-21-2012, 04:26 PM
  3. La prima volta non si scorda mai!
    Da Kelly nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 05-08-2010, 01:42 PM
  4. Qualche volta non c'è un perchè
    Da Dagucci nel forum Salotto letterario
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-02-2009, 12:07 PM
  5. Barry, Dave - Tricky Business
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-11-2007, 08:47 PM

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •