Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

il-libro-delle-anime

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Cooper, Glenn - Il libro delle anime

  1. #1
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Cooper, Glenn - Il libro delle anime

    Trama:
    È un libro, un semplice libro antico. Ma custodisce un segreto. Un segreto che è stato scritto col sangue nel 1297, da innumerevoli scrivani coi capelli rossi e con gli occhi verdi, forse toccati dalla grazia divina, forse messaggeri del diavolo. Che è riapparso nel 1334, in una lettera vergata da un abate ormai troppo anziano per sopportare il peso di quel mistero. Che, nel corso del XVI secolo, ha illuminato la strada di un teologo, i sogni di un visionario e le parole di un genio. È un libro, un semplice libro antico. Ma sta per scatenare l'inferno. Perché quel libro è stato sottratto alla Biblioteca dei Morti, la sconfinata raccolta di volumi in cui è riportata la data di nascita e di morte di tutti gli uomini vissuti dall'VIII secolo in poi.

    Commento:
    Il libro delle anime è il seguito della biblioteca dei morti e Will Pipe è ancora il protagonista su cui ruotano gli eventi. Sinceramente devo dire che non mi ha entusiasmato più di tanto. La caccia al tesoro che coinvolge personaggi storici non mi è piaciuta, troppo banale e le ultime 100 pagine sono piuttosto scontate. Se siete curiosi e vi è piaciuto il primo libro leggete questo senza troppe aspettative. Voto 3 stellette

  2. #2
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3492
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    35
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    Lettura piacevole, ma ho preferito il primo libro (la biblioteca dei morti), creato su un filo conduttore molto più fibrillante rispetto a questo secondo libro, che invece è sviluppato come una caccia al tesoro per indizi che porteranno a svelare il passaggio di mano che il particolare libro fa nei secoli.

    Consigliato per una lettura senza pretese.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2014
    Località
    Cerro Maggiore
    Messaggi
    189
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    5
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Il libro nasce evidentemente nell'intento di approfittare del successo del, per me, originalissimo primo episodio. La storia è molto scorrevole, per questa ragione pur senza esserne conquistato l'ho letto comunque in una sola settimana. Inevitabilmente svanito l'effetto sorpresa-provocazione della scoperta nel primo episodio, in questo seguito l'autore è stato abile nell'intrecciare i destini dei protagonisti contemporanei con quelli di celeberrimi personaggi storici: Shakespeare - Calvino - Nostradamus, e rifondando così le ragioni della causa protestante, calvinista, della predestinazione.
    Dal punto di vista dello spessore dei personaggi invece, i limiti dell'autore sono ancora evidenti: non ha potuto fare a meno di infilare un nuovo flirt erotico per il protagonista, perfettamente irrilevante ai fini dell'intreccio ma che suona come stesse bussando alla porta di qualche produttore cinematografico, mentre le situazioni familiari descrittte sono piuttosto stereotipate.

  4. #4
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2255
    Thanks Thanks Given 
    379
    Thanks Thanks Received 
    237
    Thanked in
    149 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nerst Vedi messaggio
    Lettura piacevole, ma ho preferito il primo libro (la biblioteca dei morti), creato su un filo conduttore molto più fibrillante rispetto a questo secondo libro, che invece è sviluppato come una caccia al tesoro per indizi che porteranno a svelare il passaggio di mano che il particolare libro fa nei secoli.

    Consigliato per una lettura senza pretese.
    mi trovo d'accordo con questo commento.
    Da leggere intervallato a libri più tosti.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Cooper, Glenn - La biblioteca dei morti
    Da Roberto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 10-20-2015, 10:23 AM
  2. Glenn, Cooper - La biblioteca dei morti
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 07-30-2009, 03:04 PM
  3. Martija Ochoa, Magali - Il Grande Libro delle Orchidee
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-30-2009, 12:31 PM
  4. Bergstrom, eLaine - L' arazzo delle anime perdute. Le nebbie di Raveloft. Vol. 3
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-22-2009, 01:13 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •