Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

per-orgoglio-e-per-amore

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Aidan, Pamela - Per orgoglio o per amore. Un romanzo di Fitzwilliam Darcy, gentiluomo

  1. #1
    Victorian Lady
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Hobbiville, La Contea
    Messaggi
    1155
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Aidan, Pamela - Per orgoglio o per amore. Un romanzo di Fitzwilliam Darcy, gentiluomo

    Questo è il primo libro di una trilogia dedicata al personaggio di Fitzwilliam Darcy. Si tratta, in particolare, di una riscrittura di Orgoglio e pregiudizio, narrata esclusivamente dal punto di vista di lui.
    Il romanzo è carino; l'autrice fa il possibile per tentare di restare coerente con la trama originale ma, seppur armata delle migliori intenzioni, il risultato non è dei più convincenti. L'atteggiamento di Darcy, l'impatto che la conoscenza di Lizzie ha su di lui ed il modo in cui l'interesse per lei nasce e matura mi sembra troppo adolescenziale per trovare raffronto in un personaggio così carismatico. E poi si sente la mancanza del brio e del sarcasmo della Austen, per cui la storia originale ne perde innegabilmente.
    Comunque il libro contiene diverse parti interessanti e valide per cui, come da titolo, lo ritengo passabile, il che detto da una Austeniana convinta non è certamente una disfatta.
    Ultima modifica di mame; 05-18-2011 alle 12:06 PM.

  2. #2
    Reef Member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Fondi... ma non troppo
    Messaggi
    4248
    Inserimenti nel blog
    19
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Adoro Orgoglio e Pregiudizio, ma non capisco come mai abbia avuto tutte queste riscritture... è stato ripreso proprio in tutte le salse... tu che ne pensi Bri?

  3. #3
    Victorian Lady
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Hobbiville, La Contea
    Messaggi
    1155
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Sono sempre stata molto scettica al riguardo dei libri scritti cavalcando il successo della di altri autori, più che mai quindi lo sono per ciò che concerne la Austen, amandola particolarmente. Come hai detto tu davvero si è visto tirar fuori libri di ogni sorta, dagli zombi (che obbrobrio) a manuali su come trovare il proprio Darcy... Mi son sempre limitata a leggere recensioni sul web su questi libri, che nel più dei casi venivano giudicati pessimamente. Un esempio su tutti: L'indipendenza della signorina Bennet di Colleen McCullough... cosa è stata capace di far succedere in questo romanzo! Da Lydia l'alcolista battona, a Jane che sforna 20 figli, a Darcy che diventa cattivo e maschilista, ad una Lizzie depredata della sua dignità... da brivido
    Con tutte queste sconvenienze letterarie è logica la diffidenza, ogni tanto però esce fuori qualcosa di più rispettoso per l'opera, come questo libro della Aidan. Insomma, è una lettura che ci si può risparmiare, detta francamente, ma perlomeno non fa inorridire. Più che distrarre gli amanti del romanzo originale con una lettura leggera e scorrevole, miscelata ad un pizzico di malinconia, credo che un autore che si appresta a continuare o mimare il lavoro di un altro davvero non possa fare. La Austen era unica nel suo genere: si può tributarla, ma non imitarla.

  4. #4
    Junior Member
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    campania
    Messaggi
    1
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    salve sono nuova..... appena ho letto orgoglio e pregiudizio me ne sono innamorata e per questo ho deciso di aquistare questa trilogia.... sono sicura che la divorerò in una settimana (il che è stupefacente perchè io sono molto lenta a leggere) anche se so che non raggiungerà mai lo stesso livelo di scrittura di jane austen, so che saprà almeno farmi rivivere i sentimenti che ho provato leggendo orgoglio e pregiudizio....... e poi trovo l'idea davvero carina... mi è sempre piaciuto Mr. Darcy (ma a chi non piacerbbe?!? ) e mi divertirò a confrontare le pagine di questo libro con quelle di O.e P.

Discussioni simili

  1. Austen, Jane - Orgoglio e pregiudizio
    Da Robby nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 04-04-2016, 06:35 PM
  2. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 02-04-2012, 12:33 AM
  3. Pamela Hute - Turtle tales from overseas (2009)
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Albumeroteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-09-2010, 12:07 PM
  4. Festa Campanile, Pasquale - Per amore solo per amore
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 11-03-2009, 10:58 AM
  5. Mittempergher, Roberto - Presentazione romanzo "Sogni e Amore"
    Da Robert nel forum Autori emergenti - autori contemporanei
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 02-06-2009, 04:38 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •