Il libro è edito da Iperborea. E' breve ma molto intenso. E' difficile poter commentare un libro del genere nel quale le riflessioni dell' autore, così apparentemente razionali, nascondono tutto il carico emotivo di chi con la propria sensibilitÃ* ed intelligenza ha avuto difficoltÃ* a vivere negli anni successivi alla guerra. La chiarezza e la luciditÃ* dell'autore sono tali da rendere la compenetrazione inevitabile.
Bellissimo.