Il commissario Barbara Gillo deve occuparsi della scomparsa di Tanzio Accardi, giovane un po' strano scomparso sul confine tra Italia e Montecarlo. La scomparsa si collega alla morte misteriosa di una donna, moglie di un ricco uomo d'affari, in cui è coinvolta anche una donna furba e oportunista.



Un bellissimo giallo, scritto in modo preciso, ma non noioso, pungente ed ironico. Consigliatissimo.