Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Uomo invisibile

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Ellison, Ralph - Uomo invisibile

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    padova
    Messaggi
    255
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Ellison, Ralph - Uomo invisibile

    Scritto da Ellison alla fine degli anni '40, "uomo "invisibile" è un testo difficile da catalogare, un romanzo di formazione nel senso che segue il percorso emotivo ed intellettuale di un giovane afroamericano parallelamente al problema dell'integrazione razziale e della formazione di un ragazzo;testo di protesta perchè scivala sulle lotte ad harlem negli anni '40; romanzo esistenziale perchè non è la storia di un ragazzo nero e protestante soltanto. Questa potrebbe essere anche la storia di molti altri americani.
    E' il tema dell'invisibilità il fulcro del testo, essere niente in mezzo alla folla, essere un uomo che vive passivamente non riuscendo a definirsi.
    Ellison stesso dice"io sono un uomo invisibile, sono invisibile semplicemente perchè la gente rifiuta di vedermi".
    Intellettuale finissimo, amico di Paul Valèry ,che curo l'edizione del libro, crea un costante metaforico parallellismo col comunismo, causa di omologazione e invisibilità.
    Un libro inquieto, drammatico e molto ironico allo stesso tempo. Scritto con uno stile asciutto e molto europeo per uno scrittore afroamericano di Oklahoma City.
    Ultima modifica di elisa; 05-24-2009 alle 09:22 AM. Motivo: edit caratteri

Discussioni simili

  1. Levi, Primo - Se questo è un uomo
    Da bludemon nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 83
    Ultimo messaggio: 06-16-2017, 10:59 AM
  2. Fallaci, Oriana - Un Uomo
    Da infinito nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 06-05-2017, 06:57 PM
  3. Lewis, Roy - Il più grande uomo scimmia del pleistocene
    Da juzz nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 10-26-2015, 08:38 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •