Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 7 di 49 PrimoPrimo 1234567891011121314151617 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 724

Discussione: Ci facciamo una risata?

  1. #91
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mìmir Vedi messaggio
    evvai con le abominazioni :



    e dopo la penetrazione psichica, siccome stasera abbiamo uno spettacolo e invece delle 8 ballerine come prevede la coreografia... saremo (forse) in tre (causa influenza maiala...o jettatura di colleghe), meglio "schiacciare gli entità spirituali negativi"


    Effettivamente, dopo averlo visto in mutande, mi è passata la voglia di mangiare......

  2. #92
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    piemonte
    Messaggi
    513
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Effettivamente, dopo averlo visto in mutande, mi è passata la voglia di mangiare......
    mi ha fatto lo stesso effetto...
    hahahahha

  3. #93
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mìmir Vedi messaggio
    mi ha fatto lo stesso effetto...
    hahahahha
    Invece di fare "l'oroscopo tel manciare" potrebbe fare "l'oroscopo tella tieta": guarda lui in mutande e passa la fame...

  4. #94
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    Siena
    Messaggi
    1654
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    vedo che Gabriel ha avuto un successone...

  5. #95
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2904
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    Invece di fare "l'oroscopo tel manciare" potrebbe fare "l'oroscopo tella tieta": guarda lui in mutande e passa la fame...

    vai risus...postaci qualche altro video....

  6. #96
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    piemonte
    Messaggi
    513
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elesupertramp Vedi messaggio

    vai risus...postaci qualche altro video....
    ti preco, facci anche vedere qualche vidio che propostamente lasci immaginare l'effetto pinotistico

  7. #97
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    piemonte
    Messaggi
    513
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito esci da questo corpo!


  8. #98
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Non mi ricordo se l'avessi già mandata, e mi fa fatica controllare.....

    E quando lei...

    E quando lei...
    - Ma te, se io andassi con il primo che incontro per strada???
    - avviserei il secondo che può tirare un sospiro di sollievo

    E quando lei...
    - Ma te, se trovi la Bellucci nuda nel letto cosa fai?
    - chiamo la polizia, sarà morta

    E quando lei...
    - Ma te, se un giorno me ne dovessi andare, qual è la prima cosa che faresti?
    - cambio la serratura

    E quando lei...
    - Ma te, esempio, su un isola deserta, con chi naufragheresti? Con me o con la tua mamma ????
    - speriamo di affogare

    E quando lei...
    - Ma te, se dei banditi rapiscono me e la tua mamma, per chi stai in pena?
    - per i banditi

    E quando lei...
    - Ma te, perchè quando viaggi da solo metti sempre sul cruscotto la mia foto con su scritto pensa a me non correre?
    - perché se corro ti rivedo prima

    E quando lei...
    - Ma te, ti rendi conto da quanto tempo non facciamo l'amore?
    - Lo vedi? Ti attacchi a cose di 5 anni fa...

    E quando lei...
    - Ma te, quando l'altra sera al pub quel tipo con la birra mi ha attaccato bottone, eri geloso?
    - No, c'avevo la birra anche io!

    E quando lei...
    - Ma te, lo sai che l'Armando ha regalato un diamante a sua moglie? Perché te mai niente?
    - Non la conosco neanche

    E quando lei...
    - Ma te, se prendi un appuntamento con un'altra donna, poi me lo dici?
    - No, me lo ricordo da solo...

    E quando lei...
    - Ma te, lo sai che ci sono donne che chiedono anche 3000 euro per una notte d'amore? Secondo te io quanto potrei chiedere?
    - prova con un rimborsino spese...

    E quando lei...
    - Ma te, se mi trovassi a letto con Raoul Bova, che gli diresti?
    - Eh!... fai tanto il figo e poi...

    E quando lei...
    - Ma te, sei un materialista schifoso! Ad esempio, ci credi o no che c'è vita dopo la morte?
    - Dopo la tua di sicuro!

    E quando lei...
    - Ma te, se scopri che il tuo migliore amico viene a letto con me resta ancora tuo amico?
    - Si, perchè so che ora mi capisce!

    E quando lei...
    - Ma te, lo sai che Mario ha regalato dei fiori alla moglie e ha scritto pure 'Ti amo come il primo giorno...' Te, se mai mi regalassi dei fiori scommetto che non ti piacerebbe scriverci niente...
    - Come no? 'Il marito in lacrime...'

    E quando lei...
    - Ma te, hai mai sentito il bisogno, prima di conoscermi, di pagare una donna per fare del sesso?
    - No... prima no...

    E quando lei...
    - Ma te, ma non ti vergogni a fare sempre il cretino in spiaggia con le altre? E se adesso mi chiudo in cabina col bagnino, cosa fai?
    - Lo libero subito

    E quando lei...
    - Ma te, perché per risvegliare il desiderio non proviamo ad offenderci un po' mentre facciamo l'amore?
    - Ma vaffanculo!

    E quando lei...
    - Ma te, preferiresti fare l'amore con me pensando ad un'altra o con un'altra pensando a me?
    - Posso fare da solo?

    E quando lei...
    - Ma te, perchè stasera che ho invitato tutte le mie amiche a cena, esci per andare alla bocciofila?
    - Perché c'è più ****...

    E quando lei...
    - Ma te, sai che Guglielmo invece di fare l'amore con la Rina va con quelle donnine per la strada? ...ma te ...non è che anche tu sei come lui?
    - No!... io darei un colpo anche alla Rina...!

    E quando lei...
    - Ma te, perché da quando ci siamo rimessi insieme, hai ripreso anche a fumare?
    - Tanto... una cazzata o due...

    E quando lei...
    - Ma te, ti è mai capitato di andare a letto con una donna solo per fare soffrire il marito?
    - Si! Tutte le volte che lo facciamo...!

    E quando lei...
    - Ma te, perché quest'Estate non andiamo in Scozia? Pensa a Lochness! Vanno tutti a vedere il mostro!
    - Si! Ma perchè ce lo devo portare io...!

  9. #99
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mame Vedi messaggio
    E quando lei...
    - Ma te, se un giorno me ne dovessi andare, qual è la prima cosa che faresti?
    - cambio la serratura

    E quando lei...
    - Ma te, se dei banditi rapiscono me e la tua mamma, per chi stai in pena?
    - per i banditi

    E quando lei...
    - Ma te, se mi trovassi a letto con Raoul Bova, che gli diresti?
    - Eh!... fai tanto il figo e poi...

    E quando lei...
    - Ma te, ma non ti vergogni a fare sempre il cretino in spiaggia con le altre? E se adesso mi chiudo in cabina col bagnino, cosa fai?
    - Lo libero subito

  10. #100
    Senior Member
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    2904
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    26
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    Raoul Bova

  11. #101
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    piemonte
    Messaggi
    513
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Un amica all'altra :
    - "Ma a te tuo marito che ti ha regalato per natale?"
    - "Un collier di brillanti... e il tuo?"
    -" un c****!"
    - "facciamo a cambio?!"

  12. #102
    ♥ 8 dicembre 2010 ♥
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Moncalieri, TO
    Messaggi
    493
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    perchè non aprire un topic dove è possibile postare qualcosa che ci fa ridere o che ci strappa un sorriso?
    E' un periodo così serioso per me che se qualcuno conosce barzellette, sa fare battute, testi, video e canzoni divertenti perchè non condividerle?

    Io trovo molto divertente Fabrizio Casalino, il comico genovese che fa delle canzoni interpretandole a seconda del cantante preso di mira, a me fa ridere, per cui faccio il link della canzone di Heidi a Colorado Cafè

    http://it.youtube.com/watch?v=A5P5Xh3DuP4
    Fabrizio Casalino è un grande! io lo adoro anke nelle vesti di MIRKO "Volevo fare un pezzo...Scazza?" ahahaah!

  13. #103
    ♥ 8 dicembre 2010 ♥
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Moncalieri, TO
    Messaggi
    493
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Post "LA FAVOLA DI BIANCANEVE" di Giobbe Covatta

    "LA FAVOLA DI BIANCANEVE" di Giobbe Covatta


    C'era una volta una bambina fortunata, ma molto fortunata. Il papà era morto, la mamma era morta, gli zii schiattati tutti quanti. E i compagni di scuola? vi chiederete voi. Un brutto incidente con lo scuola-bus ed erano morti tutti. Anche i gatti neri quando incontravano Biancaneve si grattavano. Biancaneve viveva con la matrigna e con degli amici animaletti: un'ameba, tre pidocchi, un gatto, un cane e due piccioncini con una fava, ke erano gemelli siamesi. Biancaneve era bianca come la neve, pallida, cianotica, anemica, sfittica e puzzava di baccalà. Lei diceva sovente <<uhmm.. che bella fortuna... uhmm! ma che bambina fortunata che sono!>> Viveva in una stanzetta buia e maleodorante da quando ci viveva lei. Un brutto giorno la matrigna interrogò: <<Specchio...>> lo specchio rispose: <<aho, che buò?>> e la matrigna: <<huee, specchio... calma che io ti faccio in mille pezzi e me ne fotto dei sette anni di disgrazie; allora specchio chi è la più bella del reame io o Biancaneve?>> e lo specchio: <<tu sei bella, astuta e scaltra, ma figurati quell'altra, si strafoga di bignè, sembra strano pure a me, ma è più bella assai di te!>> vi lascio immaginare che cosa poteva essere la matrigna: una specie di seppia con la colite. La matrigna infuriata gridò: <<cacciatore!>> e il cacciatore: <<aho, che buò?>> che palle, pensò la matrigna, ma in questo reame sono tutti così carini! poi riprese: <<Cacciatore conduci Biancaneve nel bosco e portami il suo cuore.>> Il cacciatore andò da Biancaneve e le annunciò: <<Biancaneve devo condurti nel bosco e prenderti il cuore>> Biancaneve sentendo queste parole disse: <<uhmm... sono proprio una bambina fortunata...>> e docile seguì il cacciatore nel bosco. Quando furono nei pressi di un cespuglio Biancaneve disse al cacciatore, con una vocina flebile flebile, un sorriso tenero, gli occhi buoni e infilandogli la lingua in un orecchio: <<ti prego, non uccidermi! ti darò tutto ma proprio tutto quello che vuoi!>> e aggiunse <<capiscimi a me>> Il cacciatore, che non era uno stinco di santo ma piuttosto uno stinco di maiale e che l'ultimo rapporto sessuale l'aveva avuto con un coniglio (il che è difficile perchè il coniglio corre veloce), il cacciatore, dicevamo, accettò di buon grado. E tutti furono contenti, ma più di tutti i conigli. Il cacciatore, fischiettando soddisfatto tornò al castello, entrò e immediatamente la matrigna tuonò: <<Cacciatore!>> il cacciatore pronto rispose: <<aho, che buò?>> <<e mò basta, e che è? un pò di educazione in questo reame!>> si inalberò la matrigna ormai molto seccata. <<Sono la regina, mica sono l'ultima saettella che sta in miezz'à via! che sfaccimma!>> poi con calma riprese: <<allora cacciatore, hai preso il cuore?>> <<no>> rspose il cacciatore <<ho preso l'herpes >> Intanto nel bosco era scesa la sera e la povera piccola era rimasta sola, quando a un tratto udì: <<uhuuuuuuuuu... sono il lupo>>. <<e tu che c'entri?>> chiese Biancaneve. E il lupo rispose: <<uhuuuuuuu... ho sbagliato favola, scusate>> e andò via. Biancaneve rimase ancora una volta sola nel bosco, ma per fortuna aveva i suoi amici animaletti, tra i quali c'era anche un ornitorinco di Bisceglie che le disse: <<di ke ti preocupi? ci penso io>> e cammina cammina la condusse in una radura dove Biancaneve vide una casetta. <<pulisciti i piedi prima di entrare che quelli sono incazzosi>> le consigliò l'ornitorinco. Biancaneve entrò nella casetta e vide sette piattini, sette bicchierini, sette forchettine, sette coltellini, sette lettini, quattro spazzolini, e due dentiere, perchè purtroppo 2 nani avevano perso i denti per via della piorrea. Dopo aver ben mangiato e ben bevuto, Biancaneve si abbandonò su uno dei sette lettini ma essendo questo lungo 31cm dette una capata allucinante sulla testiera. Più che cadere addormentata, cadde svenuta e là rimase. Dopo breve tempo dal bosco si udì <<torniam torniam torniam da lavorar, po po po po po po po >> e arrivarono alla casetta i sette nani: RUBALO, PICCHIALO, SCIPPALO, SCHIATTALO, STROZZALO, e CINZIA. E il primo disse <<chi ha mangiato nel mio piattino?>> e il secondo <<ma chi a bevuto nel mio bicchierino?>> e il terzo <<ma chi ha usato la mia forkchettina?>> e il quarto esclamò: <<se acchiappo quello che ha usato la mia dentiera lo scasso il mazzo!>> poi i nani videro Biancaneve addormentata ed esclamarono in coro: <<uhh guarda, un protozoo!>> In questo modo Biancaneve si svegliò, aprì gli occhi, si tolse i capelli dal viso e i nani esclamarono in coro: <<non è un protozoo è un'ameba!>> <<che buffi ometti!> fece Biancaneve. <<sei bella tu! chi sei, la principessa sul pisello!>> risposero i nani. E Biancaneve: <<anche voi conoscete il cacciatore? e voi chi siete?>> <<i sette nani>> risposero i nani <<vuoi fermarti con noi?>> <<va bene>> rispose Biancaneve entusiasta <<che potrò fare per voi?>> e i nani in coro <<laverai, stirerai, pulirai per terra, zapperai l'orto, cucinerai, rammenderai, laverai i piatti, spolvererai, prenderai l'acqua nel pozzo e se ti avanzeranno 5 minuti verrai con noi in miniera>> e Biancaneve: <<uhmm! sono proprio una bambina fortunata!>>. Ora, i nani avevano l'abitudine di alzarsi tutte le mattine alle cinque e di andare a dormire con le galline, ognuno con la sua, per risolvere alcuni piccoli problemi di solitudine. La domenica i nani stavano alzati fino a tardi perchè in televisione c'era Paolo Rossi e ai nani Paolo Rossi piaceva moltissimo. Ma Biancaneve sconvolse le loro abitudini, perchè nel giro di pochi giorni si accorse che, a differenza della principessa sul pisello che dormiva scomoda con un pisello sotto sette materassi, lei stava benissimo con 7 piselli su un solo materasso. Una mattina, una brutta mattina, mentre i nani erano al lavoro, la matrigna si presentò all'uscio della casetta travestita da vecchia e bussò: toc toc. E Biancaneve cinguettò: <<aho ke buò?>> <<uffa, ma vedi un poco tu!! ma se pò campà accussì??>> esclamò la regina <<chi è?>> chiese Biancaneve <<La vecchina>> <<Enza Sampò?>> domandò Biancaneve. <<No>> rispose la matrigna, <<la vecchina normale. Apri che ti ho portato un regalo>> e Biancaneve aprì <<ti ho portato una mela>> <<Che cara! Io vivo nel bosco da dieci anni ormai: non ho un giornale, non ho uno spazzolino da denti, non ho un paio di occhiali, indosso la stessa mutanda da dieci anni (ormai la chiamo Samantha), qua nel bosco ci stanno solo mele e tu mi porti una mela!?>> e con una vocina dolce dolce aggiunse: <<ma io ti schifo come vecchina e come umanità, ma 'sta cretina, deficiente, chiavica, mappina, vrenzola, cessa, capera, punta d'ernia, mazzo sfunnato, vaiassa, samenta, pereta, loffa sciruppata, scigna cacata, sanguetta, lummera, 'atta cecata, cessa scardata, cloaca massima, piloffa, latrina appilata, fetille 'sguarrata, cummuoglio 'e 'rinale, mazza 'n cuorpo, zellosa, vecchia scuffiata, 'nzivata, culo rutto, pummata, schiumma 'e pulitura, fetaciato e sfogliapesce. Dammi 'sta mela che sennò la fiaba nun fernesce>> disse Biancaneve con una rima finale particolarmente raffinata ed elegante. La matrigna senza battere ciglio le dette la mela, che come tutti sanno era avvelenata. Biancaneve la morse, si ruppe un dente e cadde di schianto su un istrice dicendo <<uhmm che bambina fortunata che sono!>> e la matrigna se ne andò. Di ì a qualche ora si udì <<torniam torniam ecc.>> erano i sette deficienti che tornavano. Videro Biancaneve esanime ed esclamarono in coro: <<ohooo, e ora chi laverà i piatti?>> presero Biancaneve e la sistemarono in una bara di cristallo, dove rimase per altri 10 anni. Passato quel tempo, si sentì passare un cavallo con sopra il principe sontuosamente vestito con: calzamaglia a rete, pantaloncini hotpants, giubbino plissè, maniche con i revers, guanti lunghi, caschetto biondo, giarrettiere e tacchi a spillo, una specie di Renato Zero travestito da Raffaella Carrà, così elegante che si era guadagnato il nomignolo si Samantha (come la mutanda di Biancaneve) Il principe vide i nani ed esclamò: <<che carini! piccoli ma proporzionati, veramente una bella famigliola!>> poi vide Biancaneve e riesclamò <<uhuuuuuuuuu voglio assolutamente baciare quel merluzzo che sta nel pirex!>>. Ora, come abbiamo detto Biancaneve stava nella bara di cristallo da dieci anni, col pezzo di mela in bocca, teneva l'alito verde, aveva fatto le cozze anche sopra il coperchio del tauto. Infatti il Principe fino a quel momento era stato il Principe Avana; solo dopo il bacio si era trasformato in Principe Azzurro, perchè era diventato irreversibilmente cianotico; poi aveva anche tentato di baciare un cinghiale per rifarsi il fiato, aveva visto la Madonna e aveva cantato quattro volte "sono una donna nn sono una santa non tentarmi non sono una santa" finchè Biancaneve npn si risvegliò. Allora il principe disse <<perchè non vieni con me al castello, pulirai, laverai, stirerai, zapperai l'orto, cucinerai, rammenderai, terrai pulito il castello e se ti avanzano 5 minuti....>> Pronta Biancaneve lo interruppe <<uhmm ma che bambina fortunata!>> Felici montarono a cavallo: il cavallo inciampò, Biancaneve cadde sopra all'istrice, battè la capa in terra e morì. Il cavallo cadde sopra i sette nani e li scamazzò a tutti e sette. E il lupo (che aveva di nuovo sbagliato favola) si mangiò il principe.

  14. #104
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Non ho ancora deciso se ridere o piangere. Nel dubbio......


    Iacchetti in crisi: che stress fare "Striscia la notizia"
    Notizia del 16 novembre 2009 - 08:31Povero Enzino, lavorare tutti quei mesi in tv era troppo. Ora che in prima serata ci sta solo 3 mesi l'anno, sì che si ragiona! Ma questi vip la vita vera sanno cos'è?!

    di Libero News


    Sarà anche un'osservazione banale e populista quanto si vuole, ma certe volte viene davvero da domandarsi se questi vip sappiano com'è la vita vera. Cosa significa lavorare sul serio. Pagare le bollette, arrivare a fine mese, fare due settimane di vacanze d'estate e una a Natale e stop. Fare i turni di notte, nei fine settimana, durante le festività... L'ultimo a lagnarsi è Enzino Iacchetti, sulle pagine del settimanale A diretto da Maria Latella. Che stress - dice - lavorare tutti quei mesi a "Striscia la notizia". Adesso che in prima serata ci sta solo per tre mesi, sì che si ragiona. Leggete qua.


    «Sono andato in crisi anni fa, quando la facevo tutto l'anno e non riuscivo a combinare altro. Ho continuato perché ero malridotto coi debiti. Adesso ho trovato la dimensione perfetta: tre mesi, gli altri tre di vacanza, sei me li giostro tra cinema e teatro. Ma il lavoro con Ezio e gli altri lì a Striscia è fantastico. Per me è come una famiglia». Stava per abbandonare “Striscia la Notizia" per noia e forse anche perché aveva ricevuto un’offerta alternativa importante: «Sky – ha dichiarato nell'intervista su A - me lo ha proposto. Ho avuto un colloquio importante, ma non me la sono sentita, mi offrivano denaro e spazi ma mi pagavano per portarmi via da Canale 5, non perché volevano davvero puntare su di me. Insomma, io avevo questo dubbio. Allora sono andato in azienda e ho fatto la mia controproposta: fatemi fare Striscia solo tre mesi all'anno e resto. E così è stato». E ancora: «Ad agosto scade il contratto. Se Sky o che ne so, la Rai, mi accettano una scaletta di programmi come dico io, se ne riparla».

    Nei tre mesi sabatici si dedicherà al Festival Di Sanremo («Presenterò una canzone con Giobbe Covatta. Vedremo cosa dice la giuria. Sa, noi non abbiamo raccomandazioni») perché la musica è stata da sempre la sua grande passione. In bocca al lupo.

  15. #105
    The Fool on the Hill
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3595
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da risus Vedi messaggio
    aiutatemi a capire... ci fa o ci è?!?!?

    Risus, c'è la tua maicol gecscion sul Corriere online!!!!!!!!!!!!!!!

    http://www.corriere.it/spettacoli/09...4f02aabc.shtml

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. I G.L. - Facciamo un gruppo di letteratura?
    Da evelin nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 123
    Ultimo messaggio: 01-28-2008, 06:18 PM

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •