Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Le quaranta porte

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Shafak, Elif - Le quaranta porte

  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13829
    Thanks Thanks Given 
    776
    Thanks Thanks Received 
    547
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito Shafak, Elif - Le quaranta porte

    Ella Rubinstein ha quarant'anni, una famiglia e una casa perfette, e da tempo ha dimenticato che gusto ha l'amore. Non può immaginare che qualcosa sta per sconvolgere la sua esistenza immobile come le acque di un lago: un libro. Si intitola "Dolce eresia", l'autore è uno sconosciuto, e l'agenzia letteraria con cui Ella collabora glielo ha inviato per un parere. È così che la storia della fenomenale amicizia tra il poeta Rumi, lo "Shakespeare dell'Islam", e il derviscio Shams, l'uomo che viveva di amore mistico, entra come un vento caldo nella vita di Ella, per spalancare porte che sembravano chiuse per sempre. Leggendo, Ella si lascia trasportare nella Turchia del XIII secolo, sulle ali di quella "religione dello spirito" che ispirò a Rumi i versi d'amore più belli di tutti i tempi, e impara le famose "quaranta regole dell'Amore", che Shams insegnò a Rumi dischiudendo per lui le inaspettate meraviglie del cuore. E quando Ella incontra Aziz Z. Zahara, autore del libro e ormai suo maestro di emozioni, l'amore per cui ora è finalmente pronta diventerà, infine, realtà... (da IBS)

    Non è mai troppo presto o troppo tardi nella vita.Tutto succede nel momento giusto.

    Alcuni sbagliano e confondono <<sottomissione>> con <<debolezza>>.In realtà,è tutto il contrario.La sottomissione è una forma di pacifica accettazione delle condizioni dell'universo,anche delle cose che al momento non siamo in grado di cambiare o comprendere.

    Se vuoi cambiare il modo in cui gli altri ti trattano,devi prima cambiare il modo in cui tratti te stesso.Se non impari ad amare te stesso,in modo completo e sincero,non potrai mai essere amato.Quando però raggiungerai quello stadio,sii grato per ogni spina con cui ti colpiranno.E' il segno che presto sarai ricoperto da una pioggia di rose.

    Un giorno un tale si presenta di corsa da un sufi e dice,con respiro affannato:<<Ehi,stanno portando dei vassoi,guarda laggiù!>>.
    E il sufi,tranquillo,gli risponde:<<E che importa?E' forse affar mio?>>.
    <<Ma li stanno portando a casa tua!>> esclama l'uomo.
    <<E allora,è forse affar tuo?>> replica il sufi.
    Purtroppo la gente non fa che guardare i vassoi degli altri.Invece di pensare alla propria vita,giudica quella altrui.


    Vi è un solo modo per rinascere a nuova vita: morire prima della morte

    Sono solo alcune delle frasi sufi che mi hanno colpita in questa splendida storia che si svolge tra presente e passato,tra la vita reale di Ella e Aziz e il racconto su Rumi e Shams.Questo romanzo mi ha dato l'opportunità di conoscere il sufismo e le figure dei dervisci,che sapevo solo di nome e ho anche scoperto che i protagonisti de La dolce eresia sono esistiti veramente.Mi sono immersa nelle pagine lasciandomi trasportare,come Ella,nella Turchia del XII secolo,facendo tesoro delle regole proposte durante la lettura che è diventata quasi come un cammino spirituale.Per me che,col passare degli anni,avevo perso interesse verso gli aspetti mistici dell'esistenza,per puntare più verso quelli razionali,è stato un piacere ritrovare passione per questi argomenti.
    L'ho già consigliato ad un'amica che frequenta il forum e immagino posterà il commento dopo di me.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2009
    Località
    Sassari
    Messaggi
    312
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho finito di leggere "le quaranta porte" ieri!!!! Bellissimo libro, conoscevo già il sufismo, ma non il poeta Rumi, nè il suo compagno spirituale derviscio Shams i Tabriz, voglio leggere qualche opera dello "Shakespeare arabo"! Si dice che il sufismo sia il vero Islam!
    Voglio postare un video, si tratta della danza mistica dei dervisci rotanti.

  3. #3
    Junior Member
    Data registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    26
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    L'ho appena finito e per me è pura bellezza. Adoro come scrive Elif Shafak ed è unica nel suo genere, amo moltissimo, inoltre, come riesce a ricollegare una parte iniziale a un' ultima parte finale... cosa che ha fatto anche ne 'La bastarda di Istanbul'...personalmente, consigliato a chi, logicamente, ama questo tipo di romanzi. Voto 5/5 !!!!!

Discussioni simili

  1. Shafak, Elif - La bastarda di Instanbul
    Da monnalisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 08-19-2012, 03:08 PM
  2. Iggulden, Conn - Le porte di Roma
    Da bosch nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 01-05-2011, 07:38 AM
  3. Werfel, Franz - I quaranta giorni del Mussa Dagh
    Da Cold Deep nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-26-2009, 10:53 PM
  4. Shafak, Elif
    Da Decio nel forum Autori
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-20-2009, 11:43 AM
  5. Christie, Agatha - Le porte di Damasco
    Da Hoya nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-25-2008, 12:53 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •