Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Le grandi donne di Roma antica

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Sampoli, Furio - Le grandi donne di Roma antica

  1. #1
    Junior Member
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    Bassano(VI)
    Messaggi
    8
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Sampoli, Furio - Le grandi donne di Roma antica

    Il libro racconta di diciannove donne che hanno aiutato a scrivere la storia di Roma. Come riporta lo scrittore nell' introduzione, un vecchio adagio sentenzia che la storia la scrivono i vincitori e, manco a dirlo, gli uomini. Questo libro racconta una storia, quella delle donne appunto, ma che va letta per comprendere come Roma abbia costruito il suo impero.
    Comprendere come un matrimonio potesse salvare o meno il potere in quel dato momento, come le fughe adulterine abbiano segnato la grandiosita' dell' Urbe, come la maternita', dato primigenio della femminilita', fosse di cosi' fondamentale importanza per il proseguimento nel regnare. E come la morale e la decenza fosse stata sostituita dalla lussuria ai limiti della perversione fino a portare Roma alla sua distruzione.
    Da Rea Silvia, madre naturale di Romolo e Remo, a Cleopatra avvolta in un tappeto per sedurre Giulio Cesare, a Messalina giovane moglie dell'imperatore Claudio sottomesso alla sua sensualita', sono 19 ritratti di altrettante donne.

    Il libro e' scritto in maniera piuttosto pulita, personalmente ho faticato a districarmi tra i mille nomi, molto spesso simili tra loro, fra matrimonio tra zii, nipoti, cugini, fratelli e tra guerre che non conoscevo.
    Ho commesso l'errore di avventurarmi in questo libro senza essere preparata storicamente in modo appropriato, quindi consiglio una lettura iniziale che si focalizzi sulla storia di Roma dalle sue origini, prima di accingersi ad un libro piu' specifico come questo.

  2. #2
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    Il libro non mi è piaciuto, una veloce carrellata degli imperatori romani dove le donne, che dal titolo sarebbero dovute essere le grandi, vengono dipinte quasi tutte come prostitute e lussuriose, sembrava di leggere una rivista di pettegolezzi.
    Quindi, a mio parere, o non è stata colta la vera importanza delle protagoniste o non sono state tutte così grandi e quindi non valeva la pena scriverne.

Discussioni simili

  1. Le grandi Mostre
    Da elisa nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 206
    Ultimo messaggio: 05-14-2015, 11:09 AM
  2. Mastretta, Angeles - Donne dagli occhi grandi
    Da Valesharm85 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-14-2011, 04:00 PM
  3. Risposte: 46
    Ultimo messaggio: 01-02-2011, 03:11 AM
  4. Reale, Giovanni - Storia della filosofia antica
    Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-25-2010, 10:58 PM
  5. Vichi, Marco - Donne Donne
    Da Lollina nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-08-2010, 04:14 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •