Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il segreto del bosco vecchio

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Buzzati, Dino - Il segreto del bosco vecchio

  1. #1

    Predefinito Buzzati, Dino - Il segreto del bosco vecchio

    Tempo fa, a Trieste, ascoltai alcuni passi trascelti da questo libro letti da un attore che, chissà perché, forse perché mezzo istriano, mi è sempre piaciuto: Giulio Brogi.
    All'epoca non aveva ancora girato il film ispirato a questo piccolo capolavoro, ma si notava in lui una tensione particolare.
    Comprai il libro e lo lessi.
    Strano, Barbara mi perdonerà se ho aspettato a recensire, ma il personaggio che mi rimane più affine, forse, è proprio il colonnello Procolo.
    La tristezza di Buzzati.
    Certo, il vento Matteo, il piccolo, il culto quasi panteistico del Bosco Vecchio (in Croazia ne abbiamo uno)...tutto è meraviglioso.
    Ma il terribile, caustico, borbottante Procolo, a mio avviso, ha un nome: Dino Buzzati.
    C'è un pezzo del libro, non mi ricordo bene dove sinceramente, in cui Procolo parla alla sua ombra.
    Immaginatevi un uomo, colonnello, professore, maestro, ingegnere, tutto o niente, re o mendicante...un uomo, dicevo, che è costretto per sua stessa solitudine a parlare con la sua ombra.
    No, il piccolo Benvenuto, il vento Matteo, il concerto dei venti fra gli alberi...tutto bellissimo.
    Ma Procolo è solo.
    Con la sua ombra.
    Così solo che,a pensarci bene, assomiglia un po' a noi...a me che, proprio in questo momento, sto scrivendo come se parlassi.
    Alla mia ombra.

    PS Barbara era, e spero sia ancora, la libraia di Trieste che mi invitò ancora liceale al reading.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5738
    Thanks Thanks Given 
    1119
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Non ho letto il libro,ma ho visto il film,anche se,sono sicura,non eguaglia lo scritto,mi è piaciuto davvero tanto,una storia surreale...di riscatto dalle colpe e dall'odio,il ritrovamento dell'uomo da una parte e dall'altra la perdita della fanciullezza,il passaggio all'età adulta.E' anche una favola ecologica per farci capire ancora una volta che la natura vive e respira con noi e noi dovremmo ricordarcelo invece di continuare a distruggere più per avidità che bisogno.

Discussioni simili

  1. Buzzati, Dino - Il deserto dei tartari
    Da juzz nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 104
    Ultimo messaggio: 10-02-2017, 10:44 PM
  2. Buzzati, Dino - Il meglio dei racconti
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 07-26-2017, 03:22 PM
  3. Buzzati, Dino - Un amore
    Da miciaccio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 07-09-2015, 10:31 PM
  4. Olmi, Ermanno - Il segreto del Bosco Vecchio
    Da Kelly nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-04-2015, 09:15 PM
  5. Buzzati,Dino-Il Deserto dei Tartari
    Da jessse nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-13-2009, 10:02 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •