Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il labirinto della solitudine

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Paz, Octavio - Il labirinto della solitudine

  1. #1
    Member
    Data registrazione
    May 2011
    Messaggi
    49
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Paz, Octavio - Il labirinto della solitudine

    Si tratta di un saggio che analizza "l'essere messicano" sotto diversi profili: storia, filosofia, religione, politica, etc. Il messicano viene descritto come uomo solo e diffidente nei confronti del diverso e la causa di ciò viene principalmente individuata negli eventi storici che hanno caratterizzato la vita del Messico: dall'epoca precolombiana fino alla Rivoluzione degli inizi del '900.
    E' un testo ben strutturato dal quale emerge la capacità critica dell'autore, anche rispetto a dinamiche relative a Paesi diversi dal Messico.
    Sicuramente consigliato per chi vuol saperne di più su questo Stato, con l'avvertenza che il libro è ormai un po' datato, essendo del 1959.

  2. #2
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    19024
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    749
    Thanked in
    465 Posts

    Predefinito

    Veramente interessante questo saggio sul Messico che riesce a parlare non solo della storia più recente ma anche di che spirito sono fatti i messicani, così legati agli avvenimenti che li ha visti oggetto e soggetto della storia. Storia, antropologia, filosofia, l'autore ha la capacità di fare un quadro approfondito, personale e completo. Il libro è solo per certi aspetti è datato perché molte volte leggendolo viene da esclamare: sembra l'Italia di oggi!

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Hall, Radclyffe - Il pozzo della solitudine
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 11-14-2014, 10:57 AM
  2. Paz, Octavio - Dire:fare
    Da elisa nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-12-2009, 03:58 PM
  3. Lethem, Jonathan - La fortezza della solitudine
    Da _david nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-14-2009, 01:41 PM
  4. Manfredi, Valerio M. - La torre della solitudine
    Da Ambra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 09-29-2008, 12:38 AM
  5. Garcia Marquez, Gabriel - Il generale nel suo labirinto
    Da barabba nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-22-2007, 09:19 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •