Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il Vincitore è solo

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Coelho, Paulo - Il Vincitore è solo

  1. #1
    Retired member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Padova
    Messaggi
    549
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Coelho, Paulo - Il Vincitore è solo

    Igor Malev ha una sola cosa in mente: la sua ex moglie Ewa. Anche se è un uomo ricco, affascinante e di innato carisma, lei lo ha lasciato per uno stilista di grande successo, una ferita, questa, da cui non è mai riuscito a riprendersi. Così decide di riconquistarla. Nella cornice del Festival di Cannes, circondato dal lusso e dagli eccessi della nuova aristocrazia, i vincitori definitivi nella gara edonistica della vita moderna, inizia una battaglia lunga ventiquattro ore. Perché Igor è un uomo di rara forza e fredda intelligenza, e quella che vuole non sarà una riconciliazione ordinaria, pacifica. Perché ha fatto a se stesso la promessa di distruggere tutto ciò che si interpone tra lui e la sua amata. E lui mantiene sempre la parola. Con Il vincitore è solo Paulo Coelho torna ai grandi temi di Undici minuti e lo Zahir offrendoci un romanzo avvincente e ricco di tensione, specchio del mondo in cui viviamo, dove la ricerca del lusso e del successo a tutti i costi spesso impedisce di ascoltare quello che ci sussurra il nostro cuore.

    La trama c'è, un serial killer atipico, una persona di successo che per 24 ore si trasforma per "amore" in un killer seriale.
    Troppe lungaggini, troppe ripetizioni, troppe introspezioni sui pensieri di alcuni personaggi non influenti come il poliziotto di Cannes, l'esperto criminologo, l'agente F.B.I., del tutto inutili e ininfluenti nella trama e come spesso succede con Coelho il romanzo lascia l'impressione che i pensieri e le considerazioni dei personaggi non vengano comunicati o raccontati ma imposti come verità assoluta.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Coelho, Paulo - L'Alchimista
    Da Robby nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 54
    Ultimo messaggio: 01-25-2016, 02:06 PM
  2. Coelho, Paulo - Lo Zahir
    Da Blueberry nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 11-05-2015, 12:54 PM
  3. Coelho, Paulo - Undici minuti
    Da Minnie nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 05-10-2015, 10:24 PM
  4. Coelho, Paulo - Monte Cinque
    Da ryoko nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 05-17-2012, 11:35 AM
  5. Coelho, Paulo - Brida
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 02-06-2011, 09:32 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •