Davvero delicata questa sorta di breve autobiografia di Alan Bennett. Consigliata, insieme a Una vita come le altre, a chi vuole approfondire la conoscenza di questo autore.

"Il racconto di una diversità che non vuole darsi un nome nel "coming out" lieve di Alan Bennett. L'autore è nato a Leeds, nello Yorkshire; a Cambridge comincia a scrivere sketch; parallelamente all'attività di scrittore porta avanti quella di attore, arrivando a recitare in serie televisive da lui scritte."