Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La cosa nella foresta

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Byatt, Antonia Susan - La cosa nella foresta

  1. #1
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Byatt, Antonia Susan - La cosa nella foresta

    «C'erano una volta due bambine che videro, o credettero di vedere, una Cosa in una foresta».


    Ho comprato questo libro quasi per forza, non riuscendo a trovare un titolo capace di incuriosirmi. Quel giorno dovevo uscire dalla libreria con qualcosa di bello e alla fine scelsi questo. Pensavo di trovarci storie di misteri e di orrori: mi sbagliavo e non lo rimpiango affatto.

    Uscito in Inghilterra nel 2003 con il titolo originale Little Black Book of Stories, questo libro comprende cinque racconti di esistenze confinate in una sorta di "carcere del sopravvivere", dove una realtà grigia e dimessa nasconde dietro i suoi sipari creature e situazioni di inaspettata soprannaturalità.

    Non storie del brivido, quindi, - come il titolo in italiano farebbe presagire - ma storie di ordinaria irrealtà, tratteggiate in nero, fatto salvo qualche sporadico sprazzo di luce, con uno stile sorprendente, asciutto e disincantato, ma al tempo stesso veicolo di un messaggio poetico di buona forza.


    Una donna di pietra è il racconto che ho preferito su tutti: la lenta e disturbante cristallizzazione di un corpo vivo che diventa una composizione dei più diversi minerali.

    Non tutto scorre agevolmente, gli spunti sono trattati in maniera discontinua, ma nel complesso si tratta di un'opera singolare, fatta di materia cupa e suggestiva, che merita di essere scoperta.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Arslan, Antonia - La masseria delle allodole
    Da squanit nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 07-27-2018, 07:04 PM
  2. O' Connell, Carol - Susan a faccia in giù nella neve
    Da torejx nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 06-21-2018, 11:30 AM
  3. Fraser, Antonia - Le sei mogli di Enrico VIII
    Da ~ Briseide nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 10-07-2014, 07:13 PM
  4. Seidelman, Susan - Cercasi Susan disperatamente
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-30-2011, 01:37 PM
  5. Thilliez, Franck - Foresta nera
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-19-2009, 11:41 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •