Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il sangue degli altri

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: De Beauvoir, Simone - Il sangue degli altri

  1. #1
    Fantastic Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    1996
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito De Beauvoir, Simone - Il sangue degli altri

    Durante la seconda guerra mondiale, nella Francia occupata, coloro che si erano accostati alla Resistenza si erano trovati di fronte a una duplice assunzione di responsabilità: quella di lottare contro l’oppressione nazista e quella di spingere gli altri (spesso le persone più care) a rischiare la vita.
    Di fronte allo strazio di queste morti, Simone de Beauvoir riafferma che non c’era altra via possibile, e che ognuno è sempre responsabile in prima persona delle proprie scelte, della propria libertà.
    L'intera storia ruota intorno a questo nocciolo, se ognuno sia libero di agire secondo la propria coscienza senza che le proprie scelte influiscano sugli altri: nonostante tutto noi esistiamo, quindi è impossibile che non ci siano iterazioni fra uomini, ma l'importante è essere sempre responsabili di sè stessi, in piena libertà di scelta.
    La storia di Jean Blomart, borghese che lascia il suo posto sociale per avvicinarsi al mondo operaio e al socialismo, poi impegnato in azioni partigiane ed Hélène, ragazzina annoiata che si innamora suo malgrado di Jean, è molto intricata, parla di vivere in funzione degli altri, di combattere o meno sacrificando vite innocenti.
    E' il primo libro che leggo di Simone e mi ha colpita in maniera positiva... spero di leggere dell'altro di suo!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. De Beauvoir, Simone - Memorie di una ragazza per bene
    Da SALLY nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 04-27-2016, 03:09 PM
  2. Henckel von Donnersmarck, Florian - Le vite degli altri
    Da fabiog nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 01-06-2014, 11:54 PM
  3. De Beauvoir, Simone - Le belle immagini
    Da Minerva nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-12-2010, 11:24 AM
  4. De Simone Mazzer, Rita - Caldo di luna
    Da giugi nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 04-18-2009, 12:33 PM
  5. Ghost Writer - ha senso scrivere i libri degli altri?
    Da Alfredo_Colitto nel forum Salotto letterario
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 01-08-2008, 07:57 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •