Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il Testamento

Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Grisham, John - Il Testamento

  1. #1
    b
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    2172
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito Grisham, John - Il Testamento

    Dei ricoveri Nate odiava soprattutto i lunghi periodi di silenzio o di meditazione. I pazienti dovevano sedersi a gambe incrociate come monaci nella semioscurità, tenere gli occhi chiusi e cercare la pace interiore. Nate si metteva in posizione come gli altri, ma dietro le palpebre abbassate riesaminava cause del passato, lottava contro l'ufficio del fisco ed elaborava strategie contro le sue ex mogli. Ecco perchè un favoloso testamento e tutte le controversie legali che vi si accumulano in un lampo come un nugolo di vespe arrabbiate rappresenteranno per lui il vero ritorno alla vita. E sarà una questione di vita o di morte anche per gli incauti eredi che, in attesa di mettere le mani sui sospirati undici miliardi di dollari del ben poco amato avo, hanno contratto debiti esorbitanti tra gioco d'azzardo, residenze principesche e automobili di lusso. In quel testamento che stava per essere aperto c'erano le ambizioni e le speranze di tutti. Erano i soldi dell'amore e dell'odio. Un grande personaggio e una storia mozzafiato del maestro indiscusso del legal thriller.

    Un libro molto bello, ben scritto, semplice anche nella digressioni di stampo legale. Una storia ben costruita, che mi ha appassionato sin dalle prime pagine, e che consiglio vivamente a tutti. E' uno dei rari esempi in cui una persona afflitta da molti vizi e in preda a costanti ricadute riesce a risollevarsi, e anche a trovare la fede. 9/10
    Ultima modifica di elisa; 10-01-2011 alle 10:31 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    Duck Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    3256
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Questo libro è piaciuto molto anche a me. E' ben scritto e come sempre anche se affronta questioni legali, grisham riesce a metterle alla portata di tutti , come dice Poirot.
    Il mio voto però è un pò meno generoso del suo, avendone letti anche bellissimi altri. Gli attribuisco un 7 e mezzo

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    509
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    permettetemi di dissentire, è un bel libro sicuramente, ma non è, secondo me, uno dei migliori...
    merita comunque un 6 e mezzo

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Carino, ma di lui il mio preferito è L'appello. Cmq sia si fa leggere.

  5. #5
    Duck Member
    Data registrazione
    Sep 2007
    Località
    Messina
    Messaggi
    3256
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Anche per me, tra i libri di Grisham che ho letto , più di tutti è piaciuto "L'appello".
    Mi ha coinvolta e commossa.

  6. #6
    ***Chef Member***
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    911
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Wink

    L'ho finito di leggere proprio ieri sera...a me è piaciuto parecchio, è un libro molto scorrevole e che ti prende tanto...è vero non è come i precedenti che ho letto ....ma è pur sempre un gran bel libro.... un bel 9 per Grisham

  7. #7

    Predefinito

    Finito di leggere proprio ora... Un genere per me nuovo. Credo proprio che ne leggerò altri dello stesso autore. Se dovessi dare un voto assegnerei un 7.

  8. #8
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10400
    Thanks Thanks Given 
    474
    Thanks Thanks Received 
    485
    Thanked in
    342 Posts

    Predefinito

    Anche io gli ho preferito "L'appello". In ogni caso è uno dei più avvincenti di Grisham

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Anche io gli ho preferito "L'appello". In ogni caso è uno dei più avvincenti di Grisham
    Sono passata in biblioteca e non c'era...
    Per ora l'ho prenotato e mi sono portata a casa "Il cliente" e "Il socio"... Questo Grisham mi intriga parecchio..

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Grisham, John - Il cliente
    Da Alessio82 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 09-06-2017, 07:11 PM
  2. Grisham, John - Il professionista
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 10-01-2011, 04:25 PM
  3. Grisham, John - L'appello
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 06-11-2011, 08:05 PM
  4. Grisham, John - Il socio
    Da Alessio82 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 02-28-2010, 03:36 PM
  5. Grisham, John
    Da nonno libero nel forum Autori
    Risposte: 61
    Ultimo messaggio: 12-12-2008, 11:17 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •