Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il cavaliere inesistente

Mostra risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Calvino, Italo - Il cavaliere inesistente

  1. #1

    Predefinito Calvino, Italo - Il cavaliere inesistente

    Avendo messo già due romanzi della trilogia I nostri antenati, mi sembrava brutto escludere questo. E poi è anche un bel libro, soprattutto con un bel finale, cosa che non sempre si trova anche nei libri più belli...

    Carlo Magno passa in rassegna le sue truppe e tra fango e sangue, solo un cavaliere sembra quasi irreale: armatura bianca, lucida e pulita e portamento regale. Si tratta di Agilulfo Emo Bertrandino dei Guildiverni e degli Altri di Corbentraz e Sura, cavaliere di Selimpia Citeriore e Fez. E' nobile d'animo, pronto a raddrizzare torti, impeccabile e incline alla perfezione come nessun altro. Ma non esiste!
    Ultima modifica di Minerva6; 08-22-2013 alle 08:04 PM.

  2. #2

    Predefinito

    l'ho letto tanto tempo fa, quando ero ragazzina, ma è davvero bello, bello bello!

  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18935
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    243
    Thanks Thanks Received 
    706
    Thanked in
    434 Posts

    Predefinito

    narrazione fantastica e magica per rappresentare la solitudine nella nostra società. Capolavoro secondo me
    Ultima modifica di elisa; 04-26-2009 alle 08:55 PM. Motivo: correzione caratteri

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    anche a me è piaciuto molto.la frase da ricordare di questo libro per me è:
    "imparerà anche lui...Neppure noi sapevamo d essere al mondo..Anche ad essere si impara."
    Ultima modifica di elisa; 04-26-2009 alle 08:56 PM. Motivo: correzione caratteri

  5. #5
    Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    napoli
    Messaggi
    84
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ne ho gia' sentito parlare,ed anke molto bene!!!!Vorra' dire ke lo leggero'
    anche a me è piaciuto molto.la frase da ricordare di questo libro per me è:
    "imparerÃ* anche lui...Neppure noi sapevamo d essere al mondo..Anche ad essere si impara."
    Bella anke questa frase!Grazie

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    115
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ma solo io non riesco ad andare oltre le 20 pagg perchè lo trovo terribilmente noiso e non riesco a farmi piacere nè quello che dice, nè come lo dice?

    Tutte le persone con cui ne parlo, lo trovano un capolavoro...io ho provato più volte a finirlo, anche perchè non sopporto lasciare i libri a metà...Ormai era diventata una questione personale tra me e Calvino, ma niente...non trovo nulla che mi attiri in questo libro e sembro essere l'unica...

    E' grave??
    Ultima modifica di elisa; 04-26-2009 alle 08:56 PM. Motivo: correzione caratteri

  7. #7
    Junior Member
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    Lucca
    Messaggi
    12
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da polly
    Ma solo io non riesco ad andare oltre le 20 pagg perchè lo trovo terribilmente noiso e non riesco a farmi piacere nè quello che dice, nè come lo dice?
    Polly , so che hai scritto il messaggio a gennaio, ma devi resisterre oltre le 20 pagine. Anche io ho iniziato e poi interrotto la lettura del libro 3 o 4 volte , ma in questi giorni, mi ci sono nuovamente forzato è una volta arrivato a 40-50 pag tutto cambia, il ritmo della storia aumenta e tutto si fa interessante. Leggerlo merita.

  8. #8
    Leghorn Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Livorno
    Messaggi
    788
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Su questo libro ho penato un po,' pur essendo breve, più volte lo avevo iniziato e non finito ... fino allo scorso anno quando ho fatto ricorso a tutta la mia forza di volontà per portarlo a fine.
    Devo dire che una volta letto tutto la prima parte che mi risultava più indigesta è stata quella che più mi è piaciuta !!!!!!!!!!!!

    Preferisco altri libri di Calvino, penso che abbia scritto libri migliori rispetto a questo: ad esempio "Il barone rampante" a me è piaciuto molto molto di più !!!!!!!!!!!!!!!!!!! Per non parlare di Marcovaldo !!!!!!!!!!!
    Ultima modifica di RosaT.; 04-29-2008 alle 12:20 PM.

  9. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    998
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ioamodavidesegre
    anche a me è piaciuto molto.la frase da ricordare di questo libro per me è:
    "imparerà anche lui...Neppure noi sapevamo d essere al mondo..Anche ad essere si impara."
    Bellissima.
    A me piace un sacco quella finale:
    Ecco, o futuro, sono salita in sella al tuo cavallo. Quali nuovi stendardi mi levi incontro dai pennoni delle torri di città non ancora fondate? quali fiumi di devastazioni dai castelli e dai giardini che amavo? quali impreviste età dell'oro prepari, tu malpadroneggiato, tu foriero di tesori pagati a caro prezzo, tu mio regno da conquistare, futuro...
    Ultima modifica di Masetto; 04-30-2008 alle 01:11 PM.

  10. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5802
    Thanks Thanks Given 
    1190
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    245 Posts

    Predefinito

    Mi è piaciuto molto questo libretto di Calvino,nel suo linguaggio favolistico rivela invece le difficoltà dell'uomo contemporaneo,la difficoltà d'essere,le illusioni disilluse,la fuga da se stessi,finale a sorpresa in stile hitchcock....ma, lieto fine.

  11. #11
    Vukodlak Mod
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Marino (RM)
    Messaggi
    2192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    molto bello, personaggi intriganti e trama intrecciata ad arte, unica pecca la brevità del racconto

  12. #12
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13960
    Thanks Thanks Given 
    794
    Thanks Thanks Received 
    574
    Thanked in
    423 Posts

    Predefinito

    Peccato averlo letto in un periodo piuttosto incasinato (più del solito!) della mia vita che non mi ha permesso di poterlo gustare come avrei voluto.
    Soprattutto perché avevamo aperto il minigruppo http://www.forumlibri.com/forum/grup...tml#post328526.
    Definirlo un libro fantastico,come avevo fatto io per la fretta all'inizio del mg,è riduttivo...c'è ben altro oltre l'aspetto apparente del fantastico e permette sicuramente di fare molteplici riflessioni.

    Mi rifarò con l'ultimo (non in ordine di scrittura,ma nel mio ordine di lettura ) della trilogia,Il barone rampante.

  13. #13
    Vagabonding Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5087
    Thanks Thanks Given 
    139
    Thanks Thanks Received 
    185
    Thanked in
    122 Posts

    Predefinito

    Ho una certa difficoltà a commentare Calvino (non l'ho fatto con nessuno degli altri due libri della trilogia), ma lo faccio brevemente per dovere di Sfida! Devo dire che ho apprezzato molto questo terzo romanzo, forse persino più degli altri. Meno definito nei suoi intenti, meno "moralizzante" forse, ma magistrale è il gioco di variazioni sul tema della volontà (a me particolarmente caro): la pura volontà, sfuggita a chi non ha saputo trattenerla e condensata a formare un individuo che non esiste; la volontà impulsiva, confusa, immatura del giovane Rambaldo, alla ricerca della propria strada nel mondo; l’aspirazione a un assoluto dissolversi della volontà stessa da parte dei cavalieri del Sacro Graal... e ancora Gurdulù, a cui la cui volontà non basta neppure per restare se stesso, e Bradamante, Torrismondo, la smaliziata suor Teodora... Ognuno è convinto di avere uno scopi, e molti si dovranno ricredere. Qual è dunque la giusta forma di volontà, se ne esiste una?
    C'è molta ironia in questo racconto che diverte e lascia aperti spunti interessanti. Consigliatissimo.
    Ultima modifica di ayuthaya; 09-18-2016 alle 12:02 AM.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Calvino, Italo - L'entrata in guerra
    Da f.melillo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 03-04-2017, 09:26 PM
  2. Calvino, Italo - Il barone rampante
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 06-22-2016, 05:42 PM
  3. Calvino, Italo - Le città invisibili
    Da Darkay nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 07-24-2015, 02:43 PM
  4. Calvino, Italo - Marcovaldo
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 01-16-2014, 11:48 PM
  5. Calvino, Italo - Il visconte dimezzato
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 07-13-2013, 05:17 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •