Trama: Australia, metà del 1800. L'esploratore tedesco Voss si trova in Australia per intraprendere, come capo di una spedizione, un viaggio all'interno del Paese, fino ad allora mai esplorato. Prima di partire si innamora della nipote del suo finanziatore. Il viaggio è costellato di difficoltà e si concluderà con la morte di tutti i componenti, compreso Voss, a cui verrà tagliata la testa da un aborigeno.

Di una lentezza esasperante. Sono riuscito ad arrivare solo fino a metà, poi ho rinunciato. Sconsigliato!