Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Missione in Alaska

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Hansen, Mykle – Missione in Alaska

  1. #1
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Hansen, Mykle – Missione in Alaska

    Il titolo originale Help! A bear is eating me! rende certamente meglio rispetto a quello della versione italiana perché è proprio di orsi che si parla, orsi che divorano i piedi del malcapitato protagonista: Marv Pushkin, un manager rampante che riassume in sé tutto il peggio della società americana (e non solo americana).
    Nell’interminabile attesa dei soccorsi – intrappolato sotto il suo SUV – Pushkin attacca un delirante monologo attraverso il quale apprendiamo della sua vita squallida e vile ancorché presentata come modello filosofico per volponi addestrati al sopruso e all'umiliazione degli altri, alla vittoria facile, all’odio nei confronti di qualsiasi cosa sfugga al loro controllo, come ad esempio la Natura e le sue forze avverse. Quasi un contrappasso, quindi, dove risalta il fatto che Pushkin non è vittima di un orso più di quanto non lo sia del suo borioso SUV che impassibile lo tiene in trappola.
    Grottesco, surreale e scorretto, si legge d’un fiato e fa ridere (amaro).



    "CACCIATORE SI AMPUTA LE GAMBE DA SOLO PER SFUGGIRE A ORSO FEROCE.
    Dio, i diritti cinematografici saranno enormi. Brad Pitt interpreterà me. John Goodman può fare Edna. Sono molto stanco. È bello essere finalmente stanchi. Farò un brevissimo sonnellino. William H. Macy farà la parte di Compare Orso.
    Oppure possono farlo con la computer graphics. O con un orso addestrato. Riuscite a credere che addestrano gli orsi?
    BRAD PITT E WILLIAM H. MACY DIVORATI DA UN ORSO IN UNO STUDIO CINEMATOGRAFICO.
    Ah, sarebbe divertente. Orso: cattivo. Sonno: buono
    ".
    Ultima modifica di Shoofly; 10-08-2011 alle 02:45 PM.

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shoofly Vedi messaggio
    Il titolo originale Help! A bear is eating me! rende certamente meglio rispetto a quello della versione italiana perché è proprio di orsi che si parla, orsi che divorano i piedi del malcapitato protagonista: Marv Pushkin, un manager rampante che riassume in sé tutto il peggio della società americana (e non solo americana).
    Nell’interminabile attesa dei soccorsi – intrappolato sotto il suo SUV – Pushkin attacca un delirante monologo attraverso il quale apprendiamo della sua vita squallida e vile ancorché presentata come modello filosofico per volponi addestrati al sopruso e all'umiliazione degli altri, alla vittoria facile, all’odio nei confronti di qualsiasi cosa sfugga al loro controllo, come ad esempio la Natura e le sue forze avverse. Quasi un contrappasso, quindi, dove risalta il fatto che Pushkin non è vittima di un orso più di quanto non lo sia del suo borioso SUV che impassibile lo tiene in trappola.
    Grottesco, surreale e scorretto, si legge d’un fiato e fa ridere (amaro).



    "CACCIATORE SI AMPUTA LE GAMBE DA SOLO PER SFUGGIRE A ORSO FEROCE.
    Dio, i diritti cinematografici saranno enormi. Brad Pitt interpreterà me. John Goodman può fare Edna. Sono molto stanco. È bello essere finalmente stanchi. Farò un brevissimo sonnellino. William H. Macy farà la parte di Compare Orso.
    Oppure possono farlo con la computer graphics. O con un orso addestrato. Riuscite a credere che addestrano gli orsi?
    BRAD PITT E WILLIAM H. MACY DIVORATI DA UN ORSO IN UNO STUDIO CINEMATOGRAFICO.
    Ah, sarebbe divertente. Orso: cattivo. Sonno: buono
    ".
    Ultimamente mi sono capitate sotto gli occhi diverse recensioni (universalmente positive) di questo libro, se all´inizio gli ho dato un´occhiata distratta perchè non attratto dalla trama che mi pareva banalotta, ora sono pronto a ricredermi. Forse l´orso che l´ha rosicchiato poi è scappato in un supermarket a nascondersi per il disgusto
    Comunque vedrò di procurarmelo in lingua originale: con tutto il rispetto per il traduttore, trovo che soprattutto la prosa moderna, ricca di slang e linguaggio quotidiano perda (immancabilmente) moltissimo nella traduzione.

Discussioni simili

  1. Hansen, Thorkild - Il capitano Jens Munk
    Da elena nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-18-2009, 04:59 PM
  2. Michener, James A. - Alaska
    Da Roberto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-24-2008, 12:38 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •