Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Schegge

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Fitzek, Sebastian - Schegge

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Fitzek, Sebastian - Schegge

    Marc Lucas, avvocato molto coinvolto nel sociale, viene a conoscenza di un esperimento psichiatrico che potrebbe cancellare dalla sua memoria i terribili ricordi che l'accompagnano e lo tormentano dal giorno in cui sua moglie incinta ha perso la vita in un incidente automobilistico di cui si sente responsabile. Decide così di sottoporsi all'esperimento, ma l'inizio del test lo precipita in un incubo da cui non vede via d'uscita: la chiave di casa non apre più la porta, il nome sul campanello non è più lo stesso e quando la porta viene aperta l'incubo ha inizio.
    Grandissimo thriller o meglio psychothriller di Fitzek, in cui si ritrovano le atmosfere allucinanti dei primi due romanzi. Marc si muove in una notte berlinese cupa e disperata, un uomo braccato aiutato solo da una psicotica , Emma, e dal fratello anche lui appena uscito da un ospedale psichiatrico.
    La storia è un puzzle misterioso dall'inizio alla fine, come al solito si viene confusi su quale sia realtà e sogno o se tutto è un inganno. Leggendolo ci si sente trascinati nell'avventura di Lucas, si partecipa alla sua disperazione, si cerca attivamente di risolvere il mistero,ma devo ammettere è molto difficile e il finale è uno dei più scioccanti e strani che abbia letto.
    C'è meno violenza dei precedenti romanzi, c'è inoltre un gradito cameo di un personaggio protagonista assoluto de " Il ladro di anime " e c'è un finale di grande bellezza e malinconia.

  2. #2
    Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    67
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fabiog Vedi messaggio
    Marc Lucas, avvocato molto coinvolto nel sociale, viene a conoscenza di un esperimento psichiatrico che potrebbe cancellare dalla sua memoria i terribili ricordi che l'accompagnano e lo tormentano dal giorno in cui sua moglie incinta ha perso la vita in un incidente automobilistico di cui si sente responsabile. Decide così di sottoporsi all'esperimento, ma l'inizio del test lo precipita in un incubo da cui non vede via d'uscita: la chiave di casa non apre più la porta, il nome sul campanello non è più lo stesso e quando la porta viene aperta l'incubo ha inizio.
    Grandissimo thriller o meglio psychothriller di Fitzek, in cui si ritrovano le atmosfere allucinanti dei primi due romanzi. Marc si muove in una notte berlinese cupa e disperata, un uomo braccato aiutato solo da una psicotica , Emma, e dal fratello anche lui appena uscito da un ospedale psichiatrico.
    La storia è un puzzle misterioso dall'inizio alla fine, come al solito si viene confusi su quale sia realtà e sogno o se tutto è un inganno. Leggendolo ci si sente trascinati nell'avventura di Lucas, si partecipa alla sua disperazione, si cerca attivamente di risolvere il mistero,ma devo ammettere è molto difficile e il finale è uno dei più scioccanti e strani che abbia letto.
    C'è meno violenza dei precedenti romanzi, c'è inoltre un gradito cameo di un personaggio protagonista assoluto de " Il ladro di anime " e c'è un finale di grande bellezza e malinconia.
    molta malinconia!
    la tristezza di una persona che non riesce a distinguere il reale dalle sue allucinazioni, non riconosciuto neanche dalle persone che ama di più!
    fosse stata una storia vera Lucas ne sarebbe uscito pazzo prima della fine del libro!

  3. #3
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3492
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    35
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    Bella storia, da perderci l' orientamento nei meandri della mente. Davvero esistono esperienze sconvolgenti, ma quelle che si vivono all' insaputa di noi stessi è a dir poco agghiacciante, visto poi l' epilogo del libro. Devo dire che questo scrittore tedesco è davvero bravo, se riesce a non farmi staccare dalle pagine, perchè le sue storie sono un continuo crescendo di tensione, specialmente le ultime, quando si distingue la realtà dalla finzione.

  4. #4
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    22
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    è uscito Il cacciatore di occhi di lui, se lo prendi fammi sapere

  5. #5
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3492
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    35
    Thanked in
    16 Posts

    Predefinito

    ho fatto una piccola ricerca ed ho visto che "il collezionista di occhi" è il seguito di "il gioco degli occhi", tant' è che il protagonista è lo stesso.

  6. #6
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4197
    Thanks Thanks Given 
    22
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    7 Posts

    Predefinito

    il cacciatore di occhi? Non lo sapevo fosse un secondo episodio, mi informo meglio

  7. #7
    free member
    Data registrazione
    Nov 2008
    Località
    merate (lc)
    Messaggi
    824
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Agghiacciante è il primo aggettivo che mi viene in mente dopo aver letto l'ultima pagina di questo libro. Intrigante sin dalle prime pagine, capitolo dopo capitolo cerco di capire cosa capita veramente al protagonista. Mi tornano in mente libri già letti e film visti , faccio ipotesi e supposizioni, ma solo alla fine si svela il mistero. Impossibile iniziarlo e non finirlo. Consigliatissimo soprattutto agli amanti del psico- thriller 4 stellette

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Fitzek, Sebastian - Il ladro di anime
    Da Blueberry nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 08-18-2014, 09:08 AM
  2. Fitzek, Sebastian - La terapia
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 05-29-2014, 11:26 PM
  3. Fitzek, Sebastian - Il bambino
    Da Blueberry nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-10-2013, 02:52 PM
  4. Feedback su "Schegge" di Sebastian Fitzek
    Da faby nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 05-30-2011, 12:16 PM
  5. Fitzek Sebastian - Il ladro di anime
    Da fabpatr nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-24-2009, 01:01 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •