Questo libro, arguto e scorrevole, affronta una tematica serissima, approfondita in anni di lavoro clinico, ed č un vero e proprio manuale di sopravvivenza: perchĂ© cambiare il Narciso forse č impossibile, ma riuscire a conviverci č anche una questione di scelte e di strategie.
Cosa vuole il Narciso dalle donne? In molti casi vuole solo essere aiutato a piacersi, piacersi, piacersi. E se un giorno fosse una donna ad avere bisogno di lui? Ecco che cominciano i guai, perchĂ© il Narciso punta sempre all’assoluto, ed č tutto assorbito da imprese troppo grandi ed eroiche per ammettere dubbi o distrazioni.