Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Ogni cosa è illuminata

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 21

Discussione: Foer, Jonathan Safran - Ogni cosa è illuminata

  1. #1

    Predefinito Foer, Jonathan Safran - Ogni cosa è illuminata

    Questo libro a me è piaciuto tanto, ma tanto. E' la storia di un ragazzo americano che decide di andare in Ucraina per cercare una donna, Augustine, che durante il nazismo salvò i suoi nonni. La storia è molto bella, la scrittura è originale ma complicata. I personaggi sono commoventi ed esilaranti. E' un libro nel quale si fa un pò fatica ad entrare ma dal quale è difficile sganciarsi.
    Lo consiglio a tutti.
    Ultima modifica di zaratia; 01-16-2009 alle 09:17 PM.

  2. #2

    Predefinito

    l'omonimo film è tratto da questo libro?

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    1120
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    si bellissimi sia il libro che il film...poky leggi anche il successivo che s'intitola molto forte incredibilmente vicino una grande conferma!

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    la ridente cittadina
    Messaggi
    441
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    il film mi è piaciuto cosi tanto che non penso che leggerò mai il libro,comunque mai dire mai!

  5. #5
    Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano/Treviso
    Messaggi
    55
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zolla Vedi messaggio
    si bellissimi sia il libro che il film...poky leggi anche il successivo che s'intitola molto forte incredibilmente vicino una grande conferma!
    ogni cosa è illuminata è bellissimo:divertente e toccante...
    ma molto forte incredibilmente vicino l'ho trovato disarmante..

    Foer ha una capacità incredibile di entrare nei personaggi e farli parlare con il loro linguaggio..
    ed è toccante quando meno to lo aspetti...

  6. #6
    b
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    977
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho visto il film e mi è piaciuto tanto....non so se riuscirò a leggere anche il libro, ma penso che debba essere altrettanto bello!

  7. #7
    Curly member
    Data registrazione
    Mar 2008
    Località
    MILANO
    Messaggi
    192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ryoko Vedi messaggio
    Ho visto il film e mi è piaciuto tanto....non so se riuscirò a leggere anche il libro, ma penso che debba essere altrettanto bello!
    quoto in pieno

  8. #8
    Amelia Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    285
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Romanzo molto originale! A tratti è stato un pò difficile seguirlo, ma nel complesso mi è piaciuto. Non come 'Molto forte, incredibilmente vicino', che ho trovato delizioso!

    Bello anche il film con Elijah Wood.

  9. #9
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Son partita con il mettere in WL l'altro libro di Foer, ora ci metto anche questo, così si fan compagnia...

  10. #10
    Stephen King Fan Member
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Medio-Mondo
    Messaggi
    282
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Mi è piaciuto molto il film, il libro non ho ancora avuto occasione di leggerlo...

  11. #11

    Predefinito

    l'ho appena iniziato, e già mi ha catturato..
    divertente, per il momento, e non me l'aspettavo..

  12. #12
    Summer Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    1588
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Dopo aver letto "Molto forte, incredibilmente vicino" dello stesso autore, fin da quando ho sfogliato le prime pagine di questo romanzo mi sono aspettata una narrazione estremamente evocativa e originale, ma non semplice. E così è stato.
    I tre diversi piani attraverso i quali si snoda la trama del libro risultano di più facile comprensione man mano che la lettura procede, e riescono ad attirare il lettore grazie ad alcuni passi veramente profondi frammisti ad altri davvero esilaranti, in cui la risata, o meglio il sorriso, nasce dalle scelte linguistiche di Foer, a dir poco azzeccate!!!
    Le parti del libro narrate da Alex, il ragazzino traduttore che accompagna Johnatan lungo il suo viaggio e che studia l'inglese come seconda lingua, sono infatti ricche di strafalcioni lessicali, che a me hanno fatto pensare alle traduzioni dei compiti di scuola, letteralmente eseguite dai vocabolari.
    Questo libro, inoltre, ha il pregio di trattare incidentalmente il tema dell'Olocausto in maniera delicata, ma pregna di significato, inducendo a riflettere seriamente sulle decisioni spesso drammatiche che l'istinto di sopravvivenza ci spinge a prendere, anche a discapito delle vite altrui, per poi farci tormentare per sempre dai sensi di colpa.

    Anche se alcuni elementi della vicenda volutamente rimangono nella penna dell'autore, posso dire di essermi sentita anch'io un pò più "illuminata" quando sono arrivata all'ultima pagina di questo libro!!!

    Consigliato!! A tratti divertente, a tratti profondo, comunque unico!!!

  13. #13
    Chocoholic Libridinosa
    Data registrazione
    Jun 2008
    Località
    Varese
    Messaggi
    1273
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Palmaria Vedi messaggio
    Dopo aver letto "Molto forte, incredibilmente vicino" dello stesso autore, fin da quando ho sfogliato le prime pagine di questo romanzo mi sono aspettata una narrazione estremamente evocativa e originale, ma non semplice. E così è stato.
    I tre diversi piani attraverso i quali si snoda la trama del libro risultano di più facile comprensione man mano che la lettura procede, e riescono ad attirare il lettore grazie ad alcuni passi veramente profondi frammisti ad altri davvero esilaranti, in cui la risata, o meglio il sorriso, nasce dalle scelte linguistiche di Foer, a dir poco azzeccate!!!
    Le parti del libro narrate da Alex, il ragazzino traduttore che accompagna Johnatan lungo il suo viaggio e che studia l'inglese come seconda lingua, sono infatti ricche di strafalcioni lessicali, che a me hanno fatto pensare alle traduzioni dei compiti di scuola, letteralmente eseguite dai vocabolari.
    Questo libro, inoltre, ha il pregio di trattare incidentalmente il tema dell'Olocausto in maniera delicata, ma pregna di significato, inducendo a riflettere seriamente sulle decisioni spesso drammatiche che l'istinto di sopravvivenza ci spinge a prendere, anche a discapito delle vite altrui, per poi farci tormentare per sempre dai sensi di colpa.

    Anche se alcuni elementi della vicenda volutamente rimangono nella penna dell'autore, posso dire di essermi sentita anch'io un pò più "illuminata" quando sono arrivata all'ultima pagina di questo libro!!!

    Consigliato!! A tratti divertente, a tratti profondo, comunque unico!!!

    concordo totalmente con il tuo giudizio. é un libro con una sua particolare straordinarietà.
    Finito di leggerlo ho voluto vedere subito il film, che mi è piaciuto, nonostante le tante omissioni fatte rispetto al libro. Credo che certi passaggi poi siano molto più comprensibili dopo aver letto il libro. A meno che, vedendo solo il film, si lascia poi alla libera interpretazione.

  14. #14
    Junior Member
    Data registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    14
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    io purtroppo il film non l'ho ancora visto.. E non me ne hanno mai parlato granchè bene.. Forse perchè non avevano letto il libro.. che personalmente mi ha lasciato senza parole.. Bellissimo.. Particolare e bellissimo. E non avevo grandi aspettative.. Comprato in edicola a due euro e cinquanta tanto per passare l'estate (la scorsa).. L'ho divorato in due giorni. .. Quando non mi creo aspettative rimango sempre piacevolmente sorpresa..

  15. #15
    Junior Member
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    5
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    libro fantastico,molto meglio del film(come al solito).. non m'ammorbare è diventata una delle mie nuove fras preferite i hhihii
    dopo averlo letto,sono andata subito a comprarmi molto forte incredibilmente vicino..e anche qui sono rimasta a bocca aperta,tanto di cappello a Jonathan zafferano Foer

Discussioni simili

  1. Foer, Jonathan Safran - Molto forte, incredibilmente vicino
    Da Debby nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 10-16-2015, 08:47 AM
  2. Coe, Jonathan - La banda dei brocchi
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 12-22-2014, 05:28 PM
  3. Coe, Jonathan
    Da ofle nel forum Autori
    Risposte: 35
    Ultimo messaggio: 10-13-2012, 01:55 PM
  4. ogni fascia di eta' predilige un genere?
    Da mandri1 nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 27
    Ultimo messaggio: 03-01-2009, 01:39 PM
  5. sweepsy - qui ovunque ed in ogni luogo
    Da sweepsy nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 09-09-2007, 08:15 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •