In questo libro Alberto Angela accompagna il lettore in un interessante viaggio attraverso l'Impero romano sotto il governo dell'imperatore Traiano, seguendo un sesterzio.
Seguendo questa semplice moneta si incontraranno tante città dell'impero ma anche tante storie di romani comuni. Il lettore incontrerà legionari, schiavi, mercanti di spezie, di pietre preziose e seta, e tanti altri personaggi che descriveranno la vita al tempo di Traiano quando l'impero romano raggiunge la sua massima espansione.

Alberto Angela è capace trasportare il lettore in ricchi templi, in sontuose ville e banchetti, ma anche in bettole fatiscenti e in case di povera gente; descrivendo il mondo romano in un modo mai noioso che ti tiene incollato alle pagine.
Smonta molti pregiudizi sui romani e la loro cultura, svelando segreti e curiosità interessanti.

Leggendo questo libro ho scoperto che la società romana è, per certi aspetti, molto simile a quella contemporanea. Anzi in certi casi era persino migliore...
Dopo aver letto questo libro, probabilemente la prossima volta che in un museo vedrò una moneta romana la guarderò con molto più interesse!!!