Per gli amanti del ciclo della Fondazione , non posso che dire : Leggetelo ... Un libro scorrevolissimo, leggero , che sa stupire il lettore e non cade mai nel banale . Asimov dimostra sempre la sua capacità di creare una fantascienza nuova , che lascia molto spazio all'immaginazione e non cade mai nel banale. Leggetelo!