Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Rio, Michel - Il fantasy "filosofico"

  1. #1
    Junior Member
    Data registrazione
    Feb 2012
    Località
    Puglia
    Messaggi
    14
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Rio, Michel - Il fantasy "filosofico"

    Mi rendo conto che questo autore è praticamente sconosciuto .. per me però merita attenzione quindi ve lo propongo.

    Michel Rio | Autori | Terra-di-Mezzo.it

    Michel Rio e' nato in Bretagna nel 1945, cresciuto in Madagascar, ed ora vive a Parigi dove rifugge (con gran successo) i media. Impossibile, quindi, trovare anche solo una sua foto o qualche notizia in piu' sulla sua vita. Misterioso, come il personaggio da lui tanto amato... Dalla critica il suo nome e' stato piu' volte avvicinato a quello di Tolkien, nell'ambito del fantasy, ed a quello di Calvino per la poesia metafisica, in realta' Rio e' solo Rio e non e' possibile catalogare il suo stile o costringerlo dentro una corrente letteraria : la sua prosa e' musicale, lirica, estremamente colta senza cadere mai nell'onanismo intellettuale, e' capace di spingere il lettore a leggere e rileggere la stessa frase solo riprovare il piacere del ritmo della frase stessa. Criptico e grande esteta della parola, Rio non si ferma alla superficie e pone al lettore piu' domande che risposte ed i suoi scritti hanno sempre risvolti filosofici: chi si aspetta di leggere il solito romanzo fantasy rimarra' totalmente deluso. Attento a tutto, nei suoi scritti, compresa la grafica, forse si puo' definire come un nuovo Diogene, alla ricerca dell'Uomo anche nel mito e, forse, ha scelto la leggenda arthuriana (Merlino, Morgana e Artu' come personaggi principali) proprio perche' gli davano modo di scavare nell'umano oltre ogni limite. Snobbato dalla critica italiana e straniera (che sia una sorta di paura?) Rio si sta facendo, fortunatamente, strada solo con le proprie forze e con lo stupore di coloro che l'hanno scoperto e che lo coltivano come una perla rarissima.

    Io ho la sua trilogia, Merlino, Morgana, Artu'.. da amante sfegatata del ciclo arturiano non potevo lasciarmela sfuggire e in realtà la consiglio caldamente a chiunque sia appassionato del genere. Però , come è scritto nella recensione, non vi aspettate il classico fantasy. I suoi romanzi sono particolarissimi, lirici e scritti in maniera sublime (complimenti alla traduttrice italiana) e utilizzano i personaggi e la storia che tutti ben conosciamo per rappresentare la vita e l'evoluzione del pensiero umano con tutti i suoi drammi e le sue contraddizioni.
    Insomma, se non si era capito, a me sono piaciuti moltissimo.
    Se avete trovare interessante "Le Nebbie di Avalon" con molta probabilità vi piaceranno anche questi romanzi.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Consiglio su Saramago: "L'uomo duplicato" o "Tutti i nomi"?
    Da pigreco nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-12-2011, 04:07 PM
  2. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-13-2011, 03:54 PM
  3. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-09-2010, 12:11 PM
  4. Guido,Francesca - "Solo" dal mio punto di vista
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-30-2010, 11:47 PM
  5. Temhbin - "Ciao, io sono Temhbin". "Ciaooo Temhbiiinn [In coro]".
    Da Temhbin nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 06-09-2010, 06:30 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •