Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

L'uomo in fuga

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: King,Stephen - L'uomo in fuga

  1. #1

    Predefinito King,Stephen - L'uomo in fuga

    Ancora una conferma del fatto che King in quanto a idee e capacità descrittiva non è veramente secondo a nessuno. Il racconto è ambientato in un America futuristica dove le persone ridotte alla miseria più assoluta possono scegliere se mettere a repentaglio la propria incolumità fisica in alcuni reality show in cambio di ricchi premi in denaro. Il più importante di questi "spettacoli" è appunto "L'uomo in fuga" a cui sceglie di prendere parte il protagonista del romanzo la cui moglie è costretta a battere per comprare le medicine alla figlia neonata malata. Egli dovrà riuscire ad evitare la morte sfuggendo per un intero mese ai "cacciatori della rete". La trama è piuttosto avvincente e angosciante in certi tratti soprattutto grazie alle già citate capacità di king alias bachman. Consigliato agli amanti del genere.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2016
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    309
    Thanks Thanks Given 
    59
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    61 Posts

    Predefinito

    Praticamente ho divorato questo libro. Molto molto avvincente, grande suspance. Una idea molto ben sviluppata, intrigante e con temi oggi attuali (ad esempio l'inquinamento e le malattie che derivano da questo e il fatto che solo chi ha i soldi può curarsi, o la dipendenza da tv, da programmi che anestetizzano il cervello)
    Mi è piaciuto e fatto sorridere che la banda di Bradley anziché uscire a divertirsi come le altre bande di ragazzini, al sabato sera a turno vanno illegalmente in biblioteca a leggere. Assurdo. Questo e tante altre cose mi hanno fatto apprezzare molto il libro, oltre al fatto che è scritto molto bene e la storia é molto avvincente.

  • The Following User Says Thank You to Kira990 For This Useful Post:



  • Discussioni simili

    1. King, Stephen - It
      Da Pezzo nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 84
      Ultimo messaggio: 02-06-2019, 05:15 PM
    2. King, Stephen - 22 / 11 / '63
      Da AlessandroVG nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 21
      Ultimo messaggio: 12-31-2018, 07:03 PM
    3. King, Stephen - Cell
      Da evelin nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 10
      Ultimo messaggio: 05-03-2018, 02:22 PM
    4. King, Stephen
      Da Sir_Dominicus nel forum Autori
      Risposte: 164
      Ultimo messaggio: 07-09-2016, 01:21 AM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •