TRAMA:
La bella storia di Silas Marner (1861) è un piacevolissimo romanzo formato da due parti. Nella prima iniziamo a conoscere Silas Marner, povero tessitore di lino, che prima di stabilirsi nel villaggio inglese di Raveloe, luogo abitato da persone fortemente superstiziose, viveva a Lantern Yard. Qui era molto amico di William Dane che, resosi conto della fiducia incondizionata e dell’ammirazione che Silas provava nei suoi confronti, lo fece accusare di un furto e gli portò via anche la fidanzata, Sara. Ora Silas ha quaranta anni, è molto provato sia nel corpo che nell’anima e si è rifugiato a Raveloe dove conduce una vita molto ritirata e dedita al lavoro. In questo stesso luogo vivono anche due fratelli: Godfrey e Dunstan Cass. Il primo ha ventisei anni, un carattere mite ed indeciso, è innamorato di Nancy Lammeter, ma ha segretamente sposato Molly Farren, ubriacona e dedita all’oppio, dalla quale ha avuto una figlia. Dunstan, detto anche Dunsey, è amante di baratti e scommesse, avendo contratto un debito di cento sterline con suo fratello Godfrey e non potendolo restituire lo ricatta minacciando di rivelare il suo matrimonio segreto. In una notte di nebbia e pioggia Dunstan si intrufola nella casupola di Silas e ruba il suo “tesoro”, le ghinee. Improvvisamente la vita di Silas cambia grazie ad una deliziosa bimba: Eppie. Chi è questa misteriosa bambina? Sono trascorsi sedici anni…Che fine ha fatto Dunstan dopo aver sottratto i risparmi di una vita di Silas? E’ finalmente riuscito a saldare il suo debito? Godfrey ha sposato Nancy o ha deciso di vivere con Molly? Tutti questi interrogativi troveranno una risposta nella seconda parte del romanzo..

Forse meno incisivo di Middlemarch e del Mulino sulla Floss, ma, comunque da leggere, questo e' conto un romanzo che prende vigore nella seconda parte della storia. Il protagonista e' un'uomo dal carattere diffidente che vive nella piu' completa solitudine e per questo viene visto agli occhi della comunita' in cui vive, come un personaggio misterioso. La comparsa della piccola Eppie, cambia radicalmente la sua vita. Anche questo si sviluppa nell'Inghilterra rurale, tra boschi, pascoli e stagni. Simpatica e materna Dolly Winthrop che sara' per Silas una grande amica prodiga di consigli. Lo consiglio da leggere!