Il libro narra della frenetica avventura che coinvolge un giornalista radiofonico e una affascinante e misteriosa donna che si mettono alla ricerca dell'ultima "risposta" di Einstein, ovvero dell'ultima formula, ancora ignota, scoperta dallo scienziato e che si preannuncia più importante di quella famosa che relaziona la massa con l'energia. I due viaggeranno per il mondo mettendo a repentaglio la loro vita in seguito all'interesse di una spietata organizzazione criminale internazionale che vuole arrivare per prima alla formula.
Libro ben scritto, personaggi abbastanza delineati e ritmo altissimo fin dalla prima pagina che spinge il lettore, una volta terminato un capitolo, di iniziare il successivo. La ricerca dell'ultima "risposta" è anche un'occasione che ha il lettore per ripercorrere le vicende e i luoghi in cui ha vissuto il grande scienziato.
Il finale mi ha deluso non poco ma nel complesso è stata una piacevole lettura.
Ogni capitolo è introdotto da una bella massima di Einstein o di un altro grande personaggio.
Saluti