Il Mesmerismo oggi non riscuote più alcun successo nella cultura popolare o nella cultura alta, coloro che lo praticano sono in genere artisti di strada poco noti e senza pubblico... in origine il Mesmerismo nacque come una disciplina medica che aveva come obiettivo quello di curare tramite l'influenza di un fluido universale che pervade tutte le cose e che può essere modificato e utilizzato tramite l'ipnosi o tramite alcune "vasche" studiate appositamente.
Darnton analizza a fondo le implicazioni politiche e scientifiche di questa teoria, mostrando come questa venne utilizzata da buona parte dell'intellettualità della rivoluzione francese (Carra, Brissot, Bergasse, Marat) per esercitare una critica a 360 gradi contro a tutta la struttura politica e scientifica francese.
Grande saggio di approfondimento storico culturale, che spazia da Mesmer a Hugo, leggibile e piacevole, corredato da interessanti immagini dell'epoca; il difetto è che in appendice vi sono molti interessanti testi originali di mesmeristi non tradotti in italiano.
Voto: 8/10