Le " Lyrical Ballads " sono uno dei più interessanti esempi di collaborazione tra due dei principali esponenti della poesia romantica inglese.
Ballata simbolo della raccolta è sicuramente " La ballata del vecchio marinaio " dove insieme all'elemento soprannaturale è contenuto anche il monito all'uomo a non superare i suoi limiti e a non offendere la natura.
La natura è la protagonista principale di queste ballate, paesaggi, foreste, animali, la natura come ultimo rifugio dell'uomo dalla società degli uomini, la natura come ricordo del passato come nell'ultima poesia " Tintern Abbey " .
Le Ballate non sono però solo natura, in alcune di esse come " Goody Blake e Harry Grill " , " Simon Lee, il vecchio cacciatore " e " Il rovo " sono affrontati temi sociali e di triste condizione umana.
Sono tutte ballate molto belle, estremamente musicali e toccanti , un grande esempio di poesia romantica