Questo è un libro che piacerà a chi si interessa del mondo di internet. Non è un libro divulgativo digeribile da tutti, approfondisce il cambiamento che sta avvenendo dal web 2.0 verso la socialnetworkizzazione della rete. Racconta appunto di social network, di come usarli, di come funzionano e prova a buttare spunti di riflessione su come la popolazione usa e vede questi strumenti (facebook e twitter su tutti).

Personalmente l'ho apprezzato. Se avete voglia di proporre i vostri prodotti su FB o meglio ancora volete aprire il vostro personale social network ve lo consiglio. Se invece non vi interessa nulla di quello che sta dietro la rivoluzione comunicativa in atto, passate pure al libro successivo

Facebook, Twitter, WordPress, Foursquare: milioni di persone nel mondo non potrebbero oggi più farne a meno, per comunicare, per condividere, per informarsi. Da strumenti personali, i social media e i social network sono diventati in poco tempo una risorsa importante e a basso costo per il mondo dell'impresa. Aprire un blog per conversare direttamente con i propri clienti, attivare una fan page su Facebook per raccogliere la propria community, usare un profilo Twitter per offrire assistenza ai clienti e dialogare con il pubblico attivo della rete sono azioni che ormai fanno parte di una strategia di marketing e comunicazione propria di migliaia di aziende, dalla multinazionale alla piccola impresa a conduzione fa-miliare. Socialnomics aiuta a comprendere fino in fondo il fenomeno del Web 2.0, per cogliere tutte le opportunità che racchiude ed evitare errori di approccio. Ricco di dati e casi studio, Socialnomics non può mancare sulla scrivania di chiunque debba comprendere, pianificare, gestire e implementare una strategia di business che sfrutti al meglio Internet per migliorare il rapporto con i propri clienti e per mantenersi competitivi nello scenario globale.

Dalla recensione su ninjamarketing:
Nel libro vengono spiegati i cambiamenti portati dai social media in molti settori e nelle dinamiche sociali quotidiane: a detta dell’autore non va dunque letto “per intero”, ma seguendo le preferenze tematiche e le necessità del lettore.
Ma cos’è in sostanza la Socialnomics? E’ il nuovo valore creato e condiviso nell’economia people-driven tramite i nuovi media e la sua influenza in termini economici, politici, sociali. Un cambio epocale, dunque, che viene analizzato nei minimi particolari con grande competenza e un linguaggio chiaro.