Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Ternitti

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Desiati, Mario - Ternitti

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    la leggendaria terra dei Consulenti
    Messaggi
    1235
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Desiati, Mario - Ternitti

    il 1975. Mimì Orlando ha quindici anni quando è costretta a lasciare la Puglia dorata per seguire il padre nella grande fabbrica svizzera che produce lu ternitti: l'eternit, promessa di ricchezza per migliaia di emigranti. Per Mimì quelli al Nord sono gli anni del vetro, del freddo che ghiaccia le cose e le persone. Ma anche quelli della passione segreta per Ippazio, diciotto anni, tra le dita già corrose dall'amianto un fiammifero acceso nella notte per rubare uno sguardo, un istante d'amore... Anni Novanta. Mimì è di nuovo in Puglia. Ha una figlia adolescente, Arianna, poco più giovane di lei. Ma accanto a loro non ci sono uomini, per Arianna non c'è un padre. Madre anticonformista e leale, compagna indomita per le sue colleghe in fabbrica e per tutti coloro che accompagna fino alla soglia dell'ultimo respiro roso dal mesotelioma da amianto, è una donna che sa parlare con le proprie inquietudini e paure ma anche - ascoltando le voci degli antenati che sempre la accompagnano - guardare al futuro senza piegarsi mai. "Ternitti" in dialetto significa anche tetto, e il destino vorrà che questa parola sia il sigillo di una vita intera: proprio su un tetto, finalmente a contatto col cielo, Mimì saprà riscattare la sua gente e forse anche il suo amore. La vicenda di un popolo tenace, la tragedia del lavoro che nutre e uccide, la meschinità di un uomo e la fierezza di una donna: tutto si compone con la semplice necessità delle umane cose in un romanzo luminoso e maturo.


    fin qui, la quarta di copertina.
    Ternitti e' un romanzo che colpsce perche' ricorda la luce del sud: sorprendente ,chiara, e cruda. Su tutto, non solo il personaggio di questa Mimi,che a me, personalmente, sta pure un po' antipatica, ma una scrittura che mischia sapientemente dialetto e italiano perfetto, vuoti e pieni. Ne viene fuori un'immagine corale ,triste e poetica di un mondo.

    Devo ancora finirlo, ma per ora, non mi piace, ma mi emoziona. Il che,e' il maggior pregio per un libro.

  2. #2
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    748
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    200
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    95 Posts

    Predefinito

    Un libro intriso del Salento, la mia terra, che ha pagato un prezzo caro all'Eternit: prima un prezzo di emigrazione e poi di morte. Sono tanti gli italiani ed i salentini che si sono ammalati di asbestosi dopo aver lavorato a stretto e costante contatto con l'amianto. Ed è proprio questa la storia raccontata da Desiati: una famiglia del sud che emigra in Svizzera per lavorare l'amianto, una bambina che diventa donna e torna a casa con una figlia e senza un uomo accanto. La fierezza, l'indipendenza di Mimì sono la costante di questo libro e la distinguono da tutti gli altri personaggi. Libro intenso, con descrizioni dettagliate ed evocative.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Lodi, Mario - Cipì
    Da Meri nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 12-27-2016, 03:39 PM
  2. Puzo, Mario - Il padrino
    Da Palmaria nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 02-22-2015, 06:04 PM
  3. Bava, Mario - Reazione a catena
    Da ayla nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-06-2011, 08:29 PM
  4. Tobino, Mario - La ladra
    Da Dallolio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-01-2010, 02:02 AM
  5. Galli, Mario - Milite Ignoto
    Da greta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-11-2007, 02:27 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •