Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Novantatrè

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Hugo, Victor - Novantatrè

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    milano
    Messaggi
    1572
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    3
    Thanked in
    3 Posts

    Predefinito Hugo, Victor - Novantatrè

    Il romanzo è ambientato nella Francia del 1793 sullo sfondo della guerra civile tra i repubblicani e i ribelli vandeani fedeli al re. Su questo sfondo storico si stagliano le vicende di tre personaggi : Lantenac, l'uomo del re sbarcato in Vandea per unire i ribelli sotto un unico blocco e favorire la sbarco degli inglesi, Gauvain pronipote di Lantenac passato dalla parte della repubblica e che guida la caccia al nobile ed infine Cimourdain ex prete inviato da Parigi per unirsi a Gauvain e osservare la sua condotta.
    Vera protagonista del romanzo è la Storia, i tre protagonisti sono per buona parte del libro burattini in mano a qualcosa di più grande , ma Hugo non lesina a caraterizzare profondamente ciascuno di loro e lo fà con grande maestri, Lantenac è l'uomo fedele alla monarchia, spietato , ma di grande onore; Gauvain è il grande idealista e il suo colloquio finale con Cimourdian è un inno all'amore e all'umanità e ai valori più pofondi della Rivoluzione. Cimourdain è sicuramente il personaggio più ambiguo , intransigente, fedele alla Rivoluzione , ma anche al profondo affetto che lo lega a Gauvain di cui fu precettore.
    Il romanzo è anche caratterizzato da personaggi minori che restano nella memoria, personaggi schierati su ambo i fronti ed è proprio questo che rende grande questo libro il fatto che Hugo non divide tra buoni e cattivi, ma semplicemente delinea uomini con i loro ideali e le loro paure.
    Molto interessanti anche le parti storiche del romanzo in cui Hugo descrive la Convenzione, i rapporti di potere tra Danton, Marat e Robespierre , decisamente un grande romanzo storico

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    11876
    Thanks Thanks Given 
    506
    Thanks Thanks Received 
    547
    Thanked in
    268 Posts

    Predefinito

    Ho scelto questo romanzo perchè per me Hugo è un marchio di garanzia e devo dire che non mi ha delusa nemmeno stavolta. E' un romanzo da leggere se si è appassionati del periodo storico in cui è ambientato, la Francia rivoluzionaria del 1793, Luigi XVI è appena stato ghigliottinato e la guerra tra repubblicani e monarchici in Vandea è in pieno corso. I personaggi non sono proprio "centrali" perchè, come si diceva giustamente qui sopra, la vera protagonista è la Storia, ma sono comunque memorabili, Michelle Fléchard disposta a tutto per ritorvare i suoi bambini, Gauvain repubblicano dal sangue e dall'animo nobile, il marchese di Lanternac (che figo!).
    Certo, stiamo parlando di Hugo e chi lo conosce un po' sa che ogni tanto gli "scappa" una descrizione di un centinaio di pagine con mille mila dettagli, che a te, lettore, fa venire il latte alle ginocchia ( a me qui è successo con la descrizione della Convenzione e di TUTTI i suoi partecipanti ) però poi il buon Victor ti fa entrare in un café con Robespierre, Marat e Danton e ti ricattura....lui è fatto così. Un bel libro. Da leggere se siete appassionati di storia 3/5

Discussioni simili

  1. Hugo, Victor - I Miserabili
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 09-08-2017, 10:06 AM
  2. Hugo, Victor - Notre-Dame de Paris
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 02-07-2016, 10:46 AM
  3. Hugo, Victor - L'uomo che ride
    Da matrioska nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 08-11-2014, 10:52 AM
  4. Hugo, Victor
    Da Luca0388 nel forum Autori
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-29-2014, 12:39 PM
  5. 40° Minigruppo - I Miserabili di Victor Hugo
    Da ila78 nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 155
    Ultimo messaggio: 08-02-2012, 02:17 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •