Il testo raccoglie diversi contributi esposti in occasione di un convegno tenutosi ad Assisi centrato sul tema della formazione. Gli autori sono molto noti nel campo della psicologia, pedagogia e della spiritualità francescana. La prima parte del testo si focalizza sulle dinamiche del processo di crescita personale e psicologica dei giovani. Gli intervenenti si differenziano nell’affrontare il problema sotto punti di vista diversi partendo da una visione generale della questione per poi approdare all'analisi dei due momenti fondamentali della formazione: la formazione intellettuale e quella affettiva sviluppando, successivamente, una proposta di sintesi ed integrazione di queste due componenti. Nella seconda parte del testo, il tema è affrontato in ambito specificamente francescano, analizzando la figura e la formazione di Francesco: quella da lui ricevuta da parte di Dio e quella da lui offerta ai fratelli, suoi compagni di viaggio nella ricerca della verità, con particolare attenzione al suo stile educativo e formativo.

I destinatari del testo sono gli addetti ai lavori, ossia i formatori e gli educatori, un attenzione particolare è rivolta al mondo di origine francescana, sia per il diretto orientamento alla vita consacrata ma anche per l’animazione e la formazione del mondo giovanile a tutto tondo. Interlocutori interessati sono anche gli operatori pastorali e non si può escludere un uso del testo per scopi personali, per una propria ricerca al fine di un approfondimento sugli aspetti fondamentali caratterizzanti la propria scelta cristiana e la propria vocazione francescana.

Il testo risulta stimolante in quanto è possibile riconoscere, a tratti, dei vissuti personali aiutando il lettore a ripercorrerli con un punto di vista differente fornendo, così, ulteriori riflessioni. Riesce ad essere sufficientemente profondo ponendo domande non comuni ma alle quali ognuno di noi deve necessariamente dare una risposta prima o poi. Particolarmente interessante è l’interpretazione dei comportamenti del modus vivendi di una figura carismatica come quella di Francesco .