Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La corsa non finisce mai

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Mennea, Pietro Paolo & Menarini, Daniele - La corsa non finisce mai

  1. #1
    Amelia Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Padova
    Messaggi
    285
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Mennea, Pietro Paolo & Menarini, Daniele - La corsa non finisce mai

    L'hanno paragonato a Totò, per le espressioni spiritate del viso, teso durante la corsa; l'hanno definito ombroso, cupo, taciturno; l'hanno detto troppo magro, troppo basso, per essere un vero sprinter. Di certo c'è questo: nella prima metà degli anni '70 Mennea era, nel mondo, il nome italiano più famoso, in buona compagnia di Leonardo e Ferrari. È lui stesso che ci racconta la sua vita in questa biografia, "La corsa non finisce mai", scritta in collaborazione con il giornalista Daniele Menarini (Lìmina edizioni, 16 euro): dagli esordi nel profondo sud della sua Barletta fino al mitico record mondiale nei 200 metri del 1979, quei 19''72 mai più nemmeno replicati, per ben trent'anni; dalle gare con le automobili sui 50 mt per le strade delle sua città fino all'oro olimpico di Mosca 1980. Di strada, letteralmente, Pietro Paolo Mennea ne ha fatta tanta. E l'ha fatta a modo suo, senza mai scendere a compromessi, se non con sé stesso e con il suo fisico; a suon di avvii, partenze dai blocchi, scatti, uscite dalla curva: "la grammatica della velocità". Grammatica dettata dal suo storico allenatore, Carlo Vittori, che, a suon di colorite incitazioni ("zio cane!"), ha contributo a fare di Mennea l'atleta eccezionale che è stato. In questo libro trovano posto stralci dei suoi diari tecnici, stilati meticolosamente, che ci danno l'idea di quanto nulla, nella sua preparazione, fosse lasciato al caso; accanto a questi dati, freddi, trova sempre spazio l'annotazione psicologica, da cui emerge un uomo che ha sofferto molto di solitudine. "Sono stanco di non avere una vita fuori da me atleta. Stanco di essere solo un atleta, ma soprattutto stanco di essere un'atleta solo", queste le sue ragioni per il ritiro, nel 1980. Deciderà di rientrare un paio d'anni dopo, incapace di restare lontano dalle corsie dei campi di atletica, ma troverà un mondo diverso, ora sempre più regolato dal business delle sponsorizzazioni e sporcato dalla piaga del doping, un mondo che gli piace sempre meno. E allora via, di corsa, verso un'altra vita: quella delle sue quattro lauree e del suo impegno politico e filantropico. Sempre di corsa, sempre "senza cercare scorciatoie né aspettare che il futuro cada dal cielo". Questo é, ancora adesso, Pietro Paolo Mennea.
    Ultima modifica di alisa; 06-18-2012 alle 11:18 AM.

Discussioni simili

  1. Quando finisce un amore
    Da elisa nel forum Amici
    Risposte: 88
    Ultimo messaggio: 08-23-2011, 09:44 AM
  2. Linus - Parli sempre di corsa
    Da skitty nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10-28-2010, 02:20 PM
  3. Marati, Paolo - L'assassino sedeva a tavola con noi
    Da SickedVale nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-03-2009, 08:24 PM
  4. Accialini, Roberto - la corsa
    Da Tigro nel forum Poesia
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-27-2009, 07:32 PM
  5. George, Elizabeth - Corsa verso il baratro
    Da serra nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-03-2008, 11:27 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •