Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarÓ pi¨ veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

la-cotogna-di-istiambul

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Rumiz, Paolo - La cotogna di Istanbul

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2010
    Località
    Kanyakumari
    Messaggi
    2276
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    14
    Thanked in
    13 Posts

    Predefinito Rumiz, Paolo - La cotogna di Istanbul

    Paolo Rumiz scommette sulla forza delle grandi storie e si affida al ritmo del verso, della ballata. Ne esce un romanzo-canzone singolare, fascinoso, avvolgente come una storia narrata intorno al fuoco. Racconta di Max e Masa, e del loro amore. Maximilian von Altenberg, ingegnere austriaco, viene mandato a Sarajevo per un sopralluogo nell'inverno del '97. Un amico gli presenta la misteriosa Masa Dizdarevic┤, "occhio tartaro e femori lunghi", austera e selvaggia, splendida e inaccessibile, vedova e divorziata, due figlie che vivono lontane da lei. Scatta qualcosa. Un'attrazione potente che per˛ non ha il tempo di concretizzarsi. Max torna in patria e, per quanto faccia, prima di ritrovarla passano tre anni. Sono i tre anni fatidici di cui parlava "La gialla cotogna di Istanbul", la canzone d'amore che Masa gli ha cantato. Masa ora Ŕ malata, ma l'amore finalmente si accende. Da lý in poi si leva un vento che muove le anime e i sensi, che strappa lacrime e sogni. Da lý in poi comincia un'avventura che porta Max nei luoghi magici di Masa, in un viaggio che Ŕ rito, scoperta e resurrezione.

    Questo libro mi ha veramente sorpreso, molto semplice e scorrevole, Ŕ per˛ ricco di esperienza e di cultura. E' uno di quei libri che consiglierei come libro di viaggio, pur non essendo un libro di viaggio... Insomma se siete di passaggio dall'est europa o dalla turchia portatevelo dietro non vi deluderÓ!

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Rumiz, Paolo - La Gerusalemme perduta
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 02-10-2018, 05:36 PM
  2. Somer, Mehemet M. - Scandaloso omicidio a Istanbul
    Da magialibri nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 04-23-2012, 12:31 PM
  3. Istanbul
    Da apeschi nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 04-16-2012, 08:47 PM
  4. Pamuk, Orhan - Istanbul
    Da elena nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-12-2010, 04:52 PM
  5. Paolo Conte - Paolo Conte (1984)
    Da Apart nel forum Albumeroteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-09-2009, 02:06 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •